Come accedere alla mail di Alice personale

scritto da:

Accedere ad Alice Mail da PC e Smartphone

Da qualche tempo Alice Mail ha ceduto il passo ad una nuova piattaforma di posta elettronica che prende il nome di TIM Mail. Il sistema è ora più organizzato e al passo con i tempi, in modo tale da consentire agli utenti – e quindi anche a te – di potersi muovere in maniera più semplice e intuitiva.

Chiaramente, tutti i passaggi comportano qualche problema di “assestamento”. Ad esempio, non sono in pochi a lamentarsi di non riuscire ad accedere su Alice Mail o TIM Mail, con la piattaforma che reputa “errati” nome utente e password.

Da Alice Mail a TIM Mail: come risolvere le problematiche di accesso

Se è capitato anche a te di non riuscire ad accedere con il tuo client di posta elettronica, non preoccuparti: si tratta di un problema risolvibile.

Tutto ciò che dovrai fare è andare a correggere le impostazioni del programma, dato che la criticità è quasi certamente in questo aspetto. Per configurare Alice Mail e TIM Mail con i vari client di posta elettronica sono necessari determinati parametri.

Per gli indirizzi Alice Mail devi conoscere tutti i parametri di configurazione. Per il server di posta in arrivo (IMAP o POP3) dovrai quindi inserire in.alice.it., mentre per il server di posta in uscita (SMTP) il parametro è out.alice.it.

Come nome utente dovrai inserire il tuo indirizzo di posta Alice Mail, ovvero nome@alice.it. Inserisci anche la password del tuo account Alice Mail, e come autenticazione posta in uscita dovrai inserire sempre il nome utente e la password della posta in arrivo.

Infine, il numero porta server è 143 (IMAP) oppure 110 (POP3), mentre il numero porta server SMTP è 587. Il consiglio che mi sento di darti è di preferire il protocollo IMAP perché comporta alcuni vantaggi, ovvero la mancata cancellazione dei messaggi dal server e la sincronizzazione delle email con un numero maggiore di device.

Come accedere alla mail di Alice da PC

Entrare nella casella email di Alice

Una volta ristabiliti i parametri, potrai tranquillamente gestire la posta elettronica tramite uno dei client di posta elettronica, ovvero Outlook, Posta di Windows 10, Apple Mail e altri ancora.

Tuttavia, puoi accedere alla mail di Alice anche tramite il browser che usi normalmente per navigare sul web. A prescindere se si tratti di Google Chrome, Mozilla, Safari, Internet Explorer o Edge, puoi accedere alla tua casella di posta recandoti sul sito web ufficiale di TIM e inserendo le credenziali del tuo account Alice, vale a dire username e password.

Per configurare invece la casella Alice Mail su Posta di Windows 10, devi andare sull’opzione Gestisci Account che trovi nel menu dell’app. Premi su Aggiungi account e poi su Configurazione avanzata, con un ultimo clic sull’opzione Posta Internet. A questo punto dovrai inserire tutti i dati necessari, ovvero l’indirizzo di posta elettronica, il nome utente e la password, il nome dell’account e il nome che viene visualizzato con la posta in uscita.

Come ultimo passaggio, dovrai impostare il menu Tipo account su IMAP 4 inserendo quei dati inerenti i server di posta in arrivo e in uscita a cui abbiamo fatto riferimento in precedenza. Infine, premi su Accedi.

Se hai invece un Mac, cerca l’opzione Aggiungi account nell’app Mail (la trovi nel menu Mail). Spunta l’opzione Altro account Mail e premi su Continua. Anche qui sei chiamato ad inserire i dati, ovvero nome, indirizzo di posta e password. Concludi cliccando su Accedi e attendi che Mail completi la configurazione.

Come accedere alla mail di Alice da smartphone

Accedere ad Alice Mail da Smartphone

Ebbene sì, puoi configurare Alice Mail anche sul tuo telefono Android o iOS, sfruttando le rispettive app predefinite per la gestione (Gmail e Mail).

Nel caso tu possegga un telefono Android, vai su Impostazioni e clicca su Account/Account & Sincronizzazione, premendo poi su Aggiungi Account. Seleziona l’opzione Personale (IMAP), inserisci l’indirizzo e-mail e clicca su Configurazione manuale.

Metti anche la password e premi su Avanti, aggiungendo anche le impostazioni del server per la posta in arrivo e in uscita. Se la configurazione non ha avuto intoppi, clicca su Avanti e indica i parametri di gestione della posta elettronica, come ad esempio l’invio delle notifiche di ricezione e la sincronizzazione automatica.

Se invece hai un iPhone, vai su Impostazioni, clicca su Mail e poi su Account. Seleziona l’opzione Aggiungi account. Ti si aprirà una schermata dove dovrai cliccare prima su Altro e poi su Aggiungi account Mail.

Inserisci i dati, ovvero nome da visualizzare per i messaggi in uscita, l’indirizzo della casella di posta elettronica e la password che usi per accedere. Completa cliccando su Avanti per poi attendere qualche secondo che Mail vada a recuperare in automatico i parametri per la posta in entrata e in uscita (in caso contrario potrai inserirli manualmente come ti ho spiegato in questo articolo).

Terminata la configurazione, clicca su Avanti, sincronizza gli elementi che ti interessano – come ad esempio posta e contatti – e concludi premendo su Salva.

Seguimi su Telegram!

Segui Multimediaplayer.it su Telegram per ricevere gratuitamente interessanti guide sul mondo della tecnologia e per restare al passo con i tempi!

Lascia un commento

Aspetta, seguimi su Telegram!

Iscrivendoti al canale Telegram di MultimediaPlayer.it riceverai gratuitamente guide sul mondo della tecnologia e potrai scoprire le soluzioni ai rompicapi tecnologici che si presentano quotidianamente.

Se non hai Telegram puoi utilizzare Facebook.