Come fare un Repost su Instagram

scritto da:

Come fare il re-post, ossia la Ricondivisione di una foto su Instagram

Instagram è decisamente il social network più in voga del momento; la piattaforma acquisita da Facebook ormai diversi anni fa è spopolata in maniera impressionante ad ogni latitudine del globo.
Se prima l’utenza principale di Instagram era rappresentata principalmente da teenagers e amanti dei selfie, oggi i feed e le storie sono caratterizzate dalla presenza di influencer ed aziende di qualsiasi tipo, nonché di personalità anche molto importanti come politici ed organizzazioni.

Di conseguenza la qualità dei post presenti sulla piattaforma, così come anche la loro utilità, è man mano cresciuta a tal punto da rendere questo social network come quello preferito da tantissimi utenti.
Spesso si vuole quindi condividere queste immagini per la loro utilità o il loro messaggio particolarmente importante; va però segnalato che questa possibilità non è presente né all’interno de sito, né delle relative applicazioni. La pratica del repost è inoltre molto utilizzata perchè porta dei vantaggi di visibilità importanti.
Vediamo quindi com’è possibile fare un repost di una foto su Instagram:

Migliori App per fare repost su Instagram gratuitamente

Il migliore modo per postare su Instagram le foto di un’altra persona è fare affidamento ad una delle tante applicazioni per repost di Instagram.
Sia su Play Store che su App Store troverai una selezione molto folta di questa tipologia di app, ma nelle prossime righe ti mostrerò quelle sulle quali vale più la pena prestare attenzione.
Ecco quindi le migliori applicazioni per ripostare immagini su Instagram:

Repost for Instagram

App per ripubblicare foto di altri sul proprio account Instagram

La più popolare applicazione per fare repost su Instagram e decisamente Repost: for Instagram.
Si tratta infatti di un software che conta milioni di download sui principali market di app, ovvero Play Store ed App Store: Repost for Instagram è infatti disponibile sia per dispositivi Android, che per device iOS.
Il servizio funziona anche con i post di IGTV, quindi anche con i filmati: inoltre è possibile personalizzare la filigrana che cita l’account che ha originariamente condiviso un determinato post.
Repost: For Instagram è un’applicazione totalmente gratuita.

FastSave

App per fare il re-post su Instagram

Altra applicazione da prendere in considerazione è senza dubbio FastSave.
Purtroppo si tratta di un tool scaricabile solo su App Store, ed è quindi disponibile solo per dispositivi con sistema iOS.
Il grande vantaggio di FastSave è quello di poter effettuare repost di foto e video Instagram, garantendo sempre l’obbligo dei crediti agli autori originali del post stesso.
L’applicazione è del tutto gratuita, ma con con un piccolo contributo potrai anche rimuovere le fastidiose pubblicità che ogni tanto compaiono all’interno del tool.

Repost su Instagram tramite screenshot

Una volta viste le migliori applicazioni per ricondividere foto su Instagram, vale la pena parlare di un’alternativa magari più grezza, ma sicuramente efficace allo stesso modo.
Inoltre tramite questa soluzione potrai evitare di scaricare ed installare ulteriori software sul tuo dispositivo e preservare un po’ della sua memoria.

Il “trucco” in questione sta nell’effettuare uno screenshot dell’immagine da ricondividere, e postarla poi come già sei abituato a fare normalmente.
Assicurati ovviamente di ritagliare poi la foto in maniera precisa in modo da aderire perfettamente alle dimensioni classiche dei post di Instagram, e magari di taggare la persona o l’account a cui ti sei ispirato.
Infatti a differenza delle applicazioni viste in precedenza, su queste immagini non ci sarà alcuna etichetta o voce che farà riferimento all’account da cui hai preso l’immagine, ma tramite i tag si può ovviare agilmente al problema.

In questo modo inoltre, sulla foto, non comparirà quel watermark “Repost”, ma l’immagine sarà identica all’originale.

Vale la pena precisare che la modalità attraverso la quale effettuare screenshot su Android o iPhone dipende dal dispositivo in questione.
Il più delle volte basta semplicemente utilizzare la combinazione di alcuni tasti fisici del device, ed in rete troverai sicuramente indicazioni a riguardo.

Consiglio: ovviamente per non incorrere in possibili problemi legali, assicurati di avere la licenza di utilizzo o proprietà della foto, oppure fatti autorizzare dal proprietario della foto, magari anche inserendo un tag al post originale.
Seguimi su Telegram!

Segui Multimediaplayer.it su Telegram per ricevere gratuitamente interessanti guide sul mondo della tecnologia e per restare al passo con i tempi!

Lascia un commento

Aspetta, seguimi su Telegram!

Iscrivendoti al canale Telegram di MultimediaPlayer.it riceverai gratuitamente guide sul mondo della tecnologia e potrai scoprire le soluzioni ai rompicapi tecnologici che si presentano quotidianamente.

Se non hai Telegram puoi utilizzare Facebook.