Decoder DVB T2 per aggiornare la TV al Nuovo Digitale Terrestre

scritto da:

Il processo che porta al Nuovo Digitale Terrestre è ufficialmente cominciato. In tutta Italia stanno avvenendo gli spostamenti di frequenze delle emittenti televisive che fanno da “prequel” al cambiamento dell’intero sistema. Dal 20 giugno 2022, infatti, la ricezione dei canali televisivi sarà possibile solo se si disporrà di apparecchi televisivi o decoder di nuova generazione.

Questa è la data del cosiddetto “switch off”, ma già in questi mesi diversi apparecchi – specialmente quelli più datati – diventeranno all’improvviso inutilizzabili. L’Italia ha infatti deciso di chiudere l’era contrassegnata dal segnale DVB-T1, procedendo allo spegnimento dello stesso per favorire il passaggio al digitale terrestre di seconda generazione, ovvero il DVB-T2 con compressione HEVC Main 10.

I motivi di questo passaggio vanno ricercati soprattutto nella necessità di offrire una maggiore efficienza negli standard di trasmissione e compressione. Ma in cosa consiste esattamente il DVB-T2?

DVB-T2, cos’è e quali sono i vantaggi del Nuovo Digitale Terrestre

Nel 2012 hai assistito anche tu all’introduzione del DVB-T, che rappresentava lo storico passaggio dalla televisione analogica al digitale terrestre. Uno switch off che è stato possibile grazie ai decoder televisivi, dato che non tutte le TV all’epoca erano dotate delle caratteristiche per l’adeguamento ai nuovi segnali di trasmissione (probabilmente nemmeno la tua).

Ora i DVB – sigla che indica il Digital Video Broadcasting – diventa quindi di seconda generazione e si evolve per poter gestire anche le trasmissioni più performanti, comprese quelle con risoluzione 8K. Ma di quali vantaggi potrai disporre con l’avvento del DVB-T2? Prima di tutto la chiarezza del segnale e la sua effettiva potenza, ed è senza dubbio un aspetto importante dal punto di vista tecnologico.

Ma la vera spinta all’introduzione del Nuovo Digitale Terrestre è certamente la diffusione su larga scala del supporto 5G, che va ad occupare le frequenze della banda 700 Mhz dove si trovavano i canali televisivi, costretti quindi a migrare altrove.

Caratteristiche di un Decoder DVB-T2 con sistema operativo Android ed accesso alla rete Wi-Fi domestica

A questo punto ti starai chiedendo se e come cambiare il tuo televisore. Comprare un nuovo apparecchio televisivo, optando per una soluzione moderna e dotata di tutte le funzionalità più avanzate, è certamente una delle soluzioni praticabili. Basti pensare che le TV in vendita negli ultimi 3/4 anni sono tutte compatibili con lo standard Dvbt-2 Hevc, mentre per avere la certezza della presenza dell’High Efficiency Video Coding (Hevc Main 10), anch’esso necessario per far funzionare il Nuovo Digitale Terrestre, dovrai orientarti solo sui modelli venduti dal dicembre 2018 in poi.

Abbiamo visto come sia possibile trasformare una TV in Smart TV per poter vedere la TV anche senza antenna anche seguendo i programmi TV preferiti; tuttavia esiste un’alternativa, ovvero l’acquisto di un nuovo decoder DVB-T2 che ti consentirà di adeguare il tuo televisore agli standard richiesti. Sul mercato, infatti, troverai ampia disponibilità di decoder capaci di trasformare il vecchio standard DVB-T nel nuovo DVB-T2 senza costringerti a cambiare apparecchio televisivo. Il tutto a prezzi assolutamente ragionevoli, anche se i modelli più evoluti richiederanno una spesa di qualche decina di euro in più.

Decoder DVB T2 per aggiornare la propria TV

Decoder DVB-t2

Per scegliere il decoder DVB-T2 più adatto alle tue esigenze è necessario valutare bene un paio di aspetti. Ad esempio la possibilità di poter disporre di un’ampia memoria, che ti permetterà di registrare vari programmi mentre ne stai guardando un altro; inoltre, meglio avere un modello con connessione Wi-Fi, che ti consentirà di gustarti i film, le serie TV e tutti i contenuti delle varie piattaforme di streaming.

Ma quali sono i decoder migliori che puoi trovare sul mercato?

Decoder DVB-T2 Samsung GX-MB540TL/ZG

Il decoder DVB-T2 proposto da Samsung è senza dubbio una delle soluzioni che susciterà maggiormente il tuo interesse. Oltre alla possibilità di avere il nuovo formato DVB-T2, questo decoder supporta anche il formato audio MP3 ed è provvisto di sintonizzatore digitale.

Il decoder Samsung GX-MB540TL/ZG ti garantisce un’eccellente qualità Full HD, librerie multimediali e app. Il prodotto ti soddisferà a pieno anche dal punto di vista dell’audio grazie al Dolby Digital Plus, che permette di ricevere un suono chiaro e dinamico.

Altro aspetto importante di questo decoder è la semplicità nell’installazione, che potrai completare in pochi e semplici passaggi. Una volta terminata, potrai sederti sul tuo divano e goderti subito i tuoi programmi preferiti, anche perchè troverai già l’elenco predefinito. Infine, è presente anche l’On Screen Display (OSD) e ovviamente il telecomando. L’unica nota dolente, stando ai feedback degli utenti che l’hanno provato, è che tra le lingue supportate non sembra esserci l’italiano.

Samsung GX-MB540TL/ZG Ricevitore*prezzi indicativi
  • Formato del segnale digitale: DVB-T e DVB-T2
  • Modalità video supportate:...
  • Formati audio supportati: MP3

Decoder Edision PICCO T265

Il decoder presenta un display LED a 4 cifre e anche di una funzione PVR, oltre che di una porta IR esterna che permette di collegare un cavo Jack-to-IR e rendere il ricevitore “invisibile”. Presente anche un’uscita HDMI per video e audio ad alta definizione.

In più è caratterizzato dal supporto Wi-Fi e ti consente di avere a disposizione anche un telecomando universale 2-in-1, che può funzionare sia per il ricevitore che per la TV. Altre funzioni interessanti di questa soluzione proposta da Edision sono il timer automatico per spegnere e accendere e il salvataggio automatico dell’ultimo canale.

Edision PICCO T265, Full High Definition...*prezzi indicativi
  • Full high definition dvb-t2, h265 hevc...
  • Supporto usbwifi con chiavetta usbwifi...
  • Telecomando ir universale 2 in 1 per stb e tv

Decoder DVB-T2 con Android e Wi-Fi DIPROGRESS DPST200A Decoder 4K Combo DVBT2

Con questo prodotto avrai a disposizione un decoder basato su Android 9.0 come sistema operativo. Una scelta, quella di DIPROGRESS, che ti permetterà di sfruttare tutte le funzionalità della nona iterazione del sistema operativo di Google.

Oltre alla compatibilità con gli standard di trasmissione DVB-T/T2, DVB-S/S2 e HEVC Main 10, il decoder DIPROGRESS DPST200A si distingue per un’ottima qualità delle immagini che riuscirà a convincerti pienamente. In più, grazie agli ingressi USB, potrai utilizzare le chiavette USB (ma anche i dischi rigidi esterni) per riprodurre i tuoi file multimediali.

Il prodotto di DIPROGRESS ti metterà a disposizione anche un telecomando che avrà la funzione MOUSE. Infine, ecco l’app Eshare, un’applicazione che potrai utilizzare per usare il box direttamente tramite smartphone, anche se in alcuni feedback Eshare viene criticata perchè non semplicissima da gestire.

Offerta
DIPROGRESS DPST200A Decoder4K Combo DVBT2 -...*prezzi indicativi
  • Ricevitore digitale Combo TV-SAT-Android 4K
  • Demodulatore DVBT2 HEVC/H265
  • Demodulatore SAT Free DVB-S

Decoder DVB T2 invisibile che si nasconde dietro la TV – HD Mini DVB T2 USB

Questo decoder è davvero la soluzione migliore che puoi trovare sul mercato se disponi di un televisore molto datato che è ovviamente sprovvisto di digitale integrato. L’installazione non ti creerà alcuna difficoltà, e anche l’utilizzo del prodotto ti risulterà molto semplice.

A bordo troverai sia la porta USB che l’uscita HDMI. La ricerca dei canali può avvenire sia in modalità automatica che manuale. Il decoder ti piacerà anche per le sue dimensioni ridotte (il peso è di circa 90 grammi), in modo tale da poterlo posizionare molto più facilmente senza che risulti ingombrante.

Potresti trovarlo disponibile in più di una variante di colore, anche se di solito è in vendita nella colorazione nera.

Offerta
tempo di saldi Decoder Digitale Terrestre HD...*prezzi indicativi
  • Caratteristiche: hd, usb, dvb-t2.
  • Colore: vari.
  • Dimensioni: circa 14,3 x 7,4 x 1,8 cm.

Seguimi su Telegram!

Segui Multimediaplayer.it su Telegram per ricevere gratuitamente interessanti guide sul mondo della tecnologia e per restare al passo con i tempi!

Lascia un commento

Aspetta, seguimi su Telegram!

Iscrivendoti al canale Telegram di MultimediaPlayer.it riceverai gratuitamente guide sul mondo della tecnologia e potrai scoprire le soluzioni ai rompicapi tecnologici che si presentano quotidianamente.

Se non hai Telegram puoi utilizzare Facebook.