Come utilizzare la Mail di TIM da Smartphone

scritto da:

Utilizzare tim mail da smartphone

Con il passare degli anni la casella di posta elettronica è diventata un elemento praticamente imprescindibile nella quotidianità di tutti. Oggi come oggi è davvero difficile trovare qualcuno che non abbia una email, anche perché negli ultimi tempi l’incremento di aspetti come telelavoro, smart working e didattica a distanza rendono praticamente indispensabile avere un accesso anche costante alla posta elettronica.

Probabilmente anche tu ti sei reso conto negli ultimi tempi di quanto sia importante per te avere una email, ma soprattutto avrai toccato con mano la necessità di poter accedere continuamente alla tua posta elettronica, anche quando non sei a casa (o in ufficio) e non puoi collegarti da PC.

TIM Mail è il nuovo servizio di TIM che ti permette di avere una casella email dedicata @tim.it @tin.it o @ alice.it (per i nostalgici di Alice Mail) e di accedere ai relativi servizi, e con l’app di TIM Mail tutto questo può avvenire non solo dal computer, ma anche dai dispositivi mobili come smartphone e tablet.

Mail TIM da smartphone e tablet, tutto ciò che c’è da sapere

Tanto per cominciare è importante che tu sappia che non puoi visualizzare la mail di TIM tramite app proprietaria; infatti TIM non ha ancora rilasciato nessuna app ufficiale per poter controllare la posta in modo semplice così come avviene con altri operatori ad es. Libero Mail, Virgilio mail, Yahoo mail, Tiscali mail etc… inoltre sono previsti 3 GB per lo spazio di archiviazione dei messaggi con la Mail TIM su smartphone e tablet; in più, non potrai inviare allegati di dimensioni superiori ai 2 GB.

Dal punto di vista dello spam il servizio mail di TIM è ottimale, dato che archivia tutti i messaggi indesiderati in una cartella apposita che si cancella automaticamente ogni 20 giorni senza che tu debba fare nulla. In più, sei molto protetto dai virus, puoi bloccare facilmente i mittenti sgraditi e puoi usare anche filtri automatici.

Come configurare Mail TIM su smartphone e tablet

Come detto prima, non esiste un’app proprietaria per consultare la posta di TIM, ma dobbiamo affidarci ai client di posta presenti sul nostro smartphone: Mail per iOS e l’app Gmail di Google o quella di Posta per Android. Per procedere ad una corretta configurazione dovrai seguire procedure differenti in base al sistema operativo del tuo telefono (Android o iOS).

Configurare la posta di TIM su iOS

Con iOS, vai su Impostazioni e poi su Password e Account, clicca su Aggiungi account dall’elenco dei provider, Altro e Aggiungi account Mail. A questo punto puoi inserire l’indirizzo email (@tim.it oppure @alice.it) e la password.

Configurare la posta di TIM su Android

Se hai un telefono invece Android puoi optare per il protocollo IMAP o POP3, anche se il primo ti consente di sincronizzare la mail con il server di posta elettronica: in questo modo i messaggi che vengono eliminati dal telefono si cancellano anche sul server.

Per configurare, devi recarti su Applicazioni, poi su Email e inserire l’indirizzo email (@tim.it oppure @alice.it). Inserisci anche la password e clicca su Configurazione Manuale e poi su Accedi. Puoi anche utilizzare Gmail.

Configurare la posta di TIM su Gmail

Leggere la posta di Tim mail su Gmail

In alternativa all’app posta, puoi utilizzare Gmail per leggere ed inviare messaggi dalla tua casella Mail TIM.

  • Apri l’app Gmail e tocca sull’immagine profilo in alto a destra;
  • Poi “Utilizza un’altro account” ed infine scegli “Altro”.
  • a questo punto dovrai inserire i parametri IMAP richiesti di TIM mail che trovi qui in basso.

Ti consiglio di utilizzare questo metodo come alternativa perché possono verificarsi frequenti disservizi.

Parametri di accesso

Se la mail è @tim.it, devi inserire il proprio indirizzo di posta completo del dominio @tim.it dove trovi l’opzione “nome utente”, provvedendo poi ad inserire anche questi parametri:

  • Server di posta in arrivo POP3: pop.tim.it
  • Porta di comunicazione POP3: 110 (StartTLS)
  • Server di posta in arrivo IMAP: imap.tim.it
  • Porta di comunicazione IMAP: 143 (StartTLS)
  • Server di posta in uscita SMTP: smtp.tim.it
  • Porta di comunicazione SMTP: 587 (StartTLS)

Se invece la mail è @alice.it, dove trovi “nome utente” inserirai l’indirizzo di posta completo del dominio @alice.it, aggiungendo i seguenti parametri:

  • Server di posta in arrivo POP3: in.alice.it
  • Porta di comunicazione POP3: 110 (StartTLS)
  • Server di posta in arrivo IMAP: in.alice.it
  • Porta di comunicazione IMAP: 143 (StartTLS)
  • Server di posta in uscita SMTP: out.alice.it
  • Porta di comunicazione SMTP: 587 (StartTLS)

Come fare se si presentano problemi di accesso

Anche una volta inseriti correttamente tutti i parametri per accedere alla Mail TIM su smartphone e tablet, potresti comunque avere dei problemi che ti impediscono di utilizzare correttamente la casella di posta.

Devi infatti sapere che il passaggio a TIM Mail ha creato qualche criticità, tanto che a volte potrebbe risultare impossibile accedere alla posta elettronica. Se dovessi ritrovarti con questo problema, ti consiglio di provare a recuperare la password cliccando qui, oppure scrivendo all’indirizzo cambiopassword@telecomitalia.it se hai perduto username e password.

Potresti inoltre avere qualche difficoltà ad accedere utilizzando browser minori: chiaramente è una seccatura, dato che con Alice Mail questa criticità non si verificava mai. Ti consiglio quindi di usare solo i browser principali (e di portare pazienza).

Infine, per aggirare eventuali blocchi alla posta da parte di TIM, è sempre meglio accedere alla mail TIM su smartphone e tablet con una connessione TIM e una SIM TIM, oppure con una connessione temporanea tramite tethering utilizzando un altro smartphone (di un amico, un familiare o un collega) che ha come operatore la compagnia italiana.

Seguimi su Telegram
Seguimi su Telegram!

Segui Multimediaplayer.it su Telegram per ricevere gratuitamente interessanti guide sul mondo della tecnologia e per restare al passo con i tempi!

Unisciti al canale

Lascia un commento