I migliori Smartphone economici sulle 150/200€

scritto da:

Recentemente ci sono state diverse persone vicine che mi hanno chiesto consigli per acquistare uno smartphone economico, che non costi troppo ma che sia comunque di buona qualità.

Solitamente la frase esatta era “dimmi uno smartphone economico ma buono” alla richiesta si aggiungevano anche caratteristiche quali: che sia potente, dalle alte prestazioni, con una buona fotocamera, dalla batteria a lunga durata e con tanta memoria! 🙂

Al giorno d’oggi siamo invasi da smartphone ormai per tutte le tasche; la fascia bassa del mercato in particolare, offre davvero ottimi smartphone che valgono la pena essere presi in considerazione, ma comprende anche smartphone poco affidabili.
Sebbene acquistare dispositivi del genere comporti delle ovvie rinunce (display ampi ad elevate risoluzioni, fotocamere potenti, prestazioni elevate…), un telefono economico può essere la migliore scelta per chi magari si approccia al primo smartphone, dopo anni passati ad utilizzare un telefono normale; oppure uno smartphone che costi poco è consigliato per chi non ha grosse pretese, come un genitore medio, per chi vuole regalarlo ad un bambino, o per tutte quelle persone che non si aspettano uno smartphone dalle alte prestazioni.

Come si sceglie uno smartphone economico?

Come scegliere uno Smartphones economico

Scegliere tra le centinaia di smartphones disponibili oggi sul mercato non è un’impresa semplice. Per scegliere un buon cellulare oggi è necessario prestare attenzione alle caratteristiche del prodotto.

Caratteristiche da prendere in considerazione:

  • Display: se di tipo IPS LCD oppure OLED e la risoluzione/dimensione dello schermo;
  • Batteria: in grado di garantire una buona autonomia del dispositivo;
  • Fotocamera: oltre ai pixel della fotocamera va considerato anche il comparto ottico;
  • Prestazioni: deducibili dal tipo di processore montato a bordo e dalla RAM interna (non espandibile);
  • Sistema operativo: Android è attualmente l’unico sistema operativo da ricercare tra le caratteristiche di uno smartphone economico.
  • Affidabilità del Brand: Credo sia uno dei parametri più difficili da valutare soprattutto per i non esperti, perché si basa sugli articoli e le recensioni presenti soprattutto online. Quindi è necessario avere una buona cultura in ambito smartphone per stabilire quanto è affidabile un Brand, riuscendo a separare affidabilità e notorietà del Brand. Molte aziende cinesi ad esempio producono smartphone di fascia bassa con caratteristiche migliori rispetto a quelli realizzati da brand più conosciuti.
  • Memoria interna: è uno dei fattori più trascurabili perché è possibile espanderla con poche decine di euro.

Il prezzo:

Se stai cercando uno smartphone economico, sicuramente vorrai spendere il meno possibile, ma contemporaneamente ottenere il miglior smartphone per quella fascia di prezzo. Se vuoi portare a casa un prodotto che sia utilizzabile per almeno i prossimi 2/3 anni non puoi scendere al di sotto della soglia delle 150/200€.

Rischieresti di ottenere si uno smartphone a poco prezzo sì, ma con il rischio che diventi obsoleto nel giro di un anno o poco più.

I migliori Smartphone economici presenti online

Internet oggi è il posto migliore per fare affari soprattutto per ciò che riguarda il mondo dell’elettronica. A discapito di un negozio fisico dispone di un elevato numero di modelli di smartphone ed inoltre la consegna è in tempi rapidi nel giro di pochi giorni.

Se anche tu sei alla ricerca del miglior smartphone economico, ecco la mia personale classifica di smartphone che costano poco (intorno 150 e i 200€) ma di buona qualità e prestazioni:

Samsung Galaxy A30s

Cellulare low cost samsung

Iniziamo con uno smartphone Samsung, molto comodo per chi ha già posseduto terminali dell’azienda coreana.
Galaxy A30s è dotato di un display Super AMOLED HD da 6,4″ (in linea con il trend generale degli smartphone), un processore Exynos 7904 collaudato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.
Per ciò che riguarda il comparto fotografico, sul retro ci sono ben tre sensori: il primo è da 25 megapixel (che garantisce quindi un’ottima risoluzione), il secondo è da 8 megapixel per le foto grandangolari, ed il terzo è da 5 megapixel (utile per calcolare la profondità di campo). La fotocamera frontale è invece da 16 megapixel, in grado di garantire ottimi selfie.
Riguardo la connettività è presente Wi-Fi dual band, Bluetooth 5.0 ed anche NFC (anche per pagare senza avere con se le proprie carte); infine vi è una batteria da ben 4000 mAh, che garantisce ottimi risultati sul fronte autonomia.

Samsung Galaxy A30s Smartphone, Display 6.4"...*prezzi indicativi
  • L'infinity-v display super amoled da 6.4”...
  • Con la sua finitura a effetto prismatico e il...
  • Sfrutta la tripla fotocamera posteriore e...

Pro:

  • Schermo Super AMOLED;
  • Ottimo comparto fotografico;

Contro:

  • Batteria di 4.000 mAh.

Xiaomi Redmi Note 9s

Xiaomi Redmi Note 9s smartphone economico di fascia media

Xiaomi è un’azienda cinese che si è contraddistinta negli ultimi anni per l’eccezionale rapporto qualità-prezzo.
Il device presenta un display da ben 6,67″ in risoluzione Full HD, un ottimo processore Snapdragon 720G ed una configurazione di memorie che varia da 4/6 GB di RAM a 64/128GB di spazio di archiviazione.
Sul retro abbiamo quattro fotocamere: la prima è da ben 48 megapixel, accompagnata da una grandangolare da 8MP, una da 5 megapixel per le foto macro, ed infine una da 2MP per l’effetto sfocato (effetto Bokeh); quella frontale è invece da 16MP.
Per la connettività, Redmi Note 9s è dotato di Wi-Fi dual band, Bluetooth 5.0 ma manca l’NFC; il device però si fa perdonare con una enorme batteria da 5020 mAh, che garantiscono risultati davvero straordinari.

Xiaomi Redmi Note 9S Smartphone, 4 GB + 64...*prezzi indicativi
  • Processore octa-core qualcomm snapdragon...
  • Frequenza fino a 2.3 ghz
  • Batteria da 5020 mAh; 18w fast charging

Pro:

  • schermo Full HD;
  • Ottima autonomia;
  • Prestazioni di buon livello;

Contro:

  • Mancanza NFC.

Realme 7

Smartphone economico Realme 7

Smartphone del brand cinese che è da poco sbarcato (prepotentemente) sul mercato europeo ed italiano.
Il dispositivo dispone di uno schermo da 6,5″ in risoluzione Full HD e con refresh-rate a 90Hz, che garantisce una fluidità senza eguali in questa fascia di prezzo.
Il processore è un Helio G95, accompagnato da 64 GB di memoria e 4 GB di RAM; lato connettività vi è un Wi-Fi dual band, Bluetooth 5.0 ed NFC.
Per le fotocamere Realme ha adottato una soluzione a quattro sensori sul retro; quello principale è da ben 64MP, uno da 8 megapixel per il grandangolo, e due ottiche da 2MP per altre modalità.
“Dulcis in fundo” vi è un’immensa batteria da 5000 mAh, supportata inoltre da un caricabatterie super rapido da ben 30 Watt.

realme 7 Smartphone, 6.5'', 5000 mAh,...*prezzi indicativi
  • Helio G95: Benchmark AnTutu 300K
  • Ricarica rapida da 30W: Ricarica al 50% in 26...
  • 4 fotocamere con AI da 48MP: Foto più nitide...

Pro:

  • Schermo a 90Hz;
  • Autonomia e ricarica rapida.

Contro:

  • Nulla di rilevante.
Seguimi su Telegram!

Segui Multimediaplayer.it su Telegram per ricevere gratuitamente interessanti guide sul mondo della tecnologia e per restare al passo con i tempi!

Lascia un commento

Aspetta, seguimi su Telegram!

Iscrivendoti al canale Telegram di MultimediaPlayer.it riceverai gratuitamente guide sul mondo della tecnologia e potrai scoprire le soluzioni ai rompicapi tecnologici che si presentano quotidianamente.

Se non hai Telegram puoi utilizzare Facebook.