Offerte Philips Living Colors

plc.jpg

Cos’è la Philips Living Color?

Philips Living Colors è una lampada “interattiva” e rappresenta una novità nel campo dell’illuminotecnica per le nostre abitazioni. La lampada è composta da 4LED (Light Emission Diode) per il modello normale e 7 per la Philips Living Colors IIa Generazione. Questo oggetto sta riscuotendo molto successo soprattutto nel settore del benessere. Questa lampada infatti è utilizzata per la cromoterapia ed è facile da utilizzare sia a casa che in ambienti di lavoro.

telecomando-philipsQuesti LED combinati tra di loro riescono a riprodurre ben 16 milioni di colori differenti. L’interattività della lampada è ottenuta da una superficie touchpad presente sul telecomando senza fili, posizionando il dito sulla sfumatura di colore desiderata, la lampada assume quel colore. Tramite telecomando è inoltre possibile variare l’intensità di luce emessa dai LED.

Philips Living Colors IIa Generazione

Dopo l’incredibile successo con la lampada di Ia generazione, Philips crea una IIa generazione di lampade che offre il 50% di luce in più rispetto alla vecchia generazione delle lampade Living Colors utilizzando7 LED anzicchè 4.

Cosa puoi fare con la Philips Living Color?

  • Arredare con gusto e raffinatezza il tuo ambiente
  • Rilassarti attraverso i colori essenziali della cromoterapia
  • Colorare in modo originale le tue serate con amici e parenti
  • Fare un regalo originale e di gran gusto ad una persona a te cara

Video dimostrativo

Caratteristiche tecniche:

  • 7 LED Elettroluminescenti ad alta luminosità
  • 16 milioni di colori selezionabili possibili
  • Basso consumo energetico: 15w
  • Regolazione contrasto colore
  • Regolazione intensità luminosa
  • Possibilità di comandare fino a 6 lampade con un unico telecomando
  • Funzione cambiacolore automatica, con possibilità di regolazione della velocità
  • Telecomando ad onde radio

Maggiori informazioni

Se vuoi avere maggiori informazioni su questo prodotto o scoprire dove poter acquistare al miglior prezzo questa lampada unica, clicca qui o visita il seguente sito:

Avete trovato la Philips Living Color IIa generazione ad un prezzo più basso di questo?
Avete problemi ad acquistare?

Creiamo una guida utile a tutti, Segnalate nei commenti!

 

[Voti: 2    Media Voto: 3.5/5]

Altri articoli da vedere

3481

87 Responses

  1. Multimedia Player dicembre 14, 2009 / 8:38 pm

    E’ vero, questo tipo di prodotto si trova ormai praticamente ovunque, l’unico vantaggio di ordinare online è il prezzo che rimane imbattibile. A parità di prezzo preferirei sicuramente un megastore “offline” 🙂

  2. Fabio dicembre 15, 2009 / 4:00 pm

    Errata corrige:

    nella seconda generazione i led sono 7 (speriamo per colori freddi più incisivi) anzichè 4, e secondo la confezione la potenza sarebbe del 50% superiore alla precedente…
    Che faccio, mi piglio anche questa? Dubbio amletico…

  3. Paolo dicembre 15, 2009 / 4:06 pm

    x Fabio
    quando ho parlato di lampada difettosa in realtà mi riferivo al problema del telecomando. Per fortuna la lampada funziona bene, anche se al momento non riesco ad accenderla… Certo che se avessi visto prima l’offerta di OBI non l’avrei mai presa on-line, ma all’epoca l’avevo trovata solo a 150eu o più.
    Se nella seconda generazione hanno migliorato la luminosità allora è sicuramente da preferire, anche se immagino che costerà di più.

  4. Fabio dicembre 16, 2009 / 3:01 pm

    Quale delle due era in offerta a 120 euro, la lampada di prima o seconda generazione?
    Credo che la seconda, con tre led in più, sia decisamente migliore della prima (rosso verde e blu dovrebbero avere due led ciascuno, più uno per il bianco, credo).

  5. Paolo dicembre 16, 2009 / 4:25 pm

    E’ la lampada di 1. generazione colore trasparente o nero.

    Oggi ho provato a telefonare all’assistenza Philips visto che sono già 3 settimane che ho spedito il telecomando e visto che loro non si degnano di informare i clienti sullo stato della riparazione… risultato: il tipo mi ha comunicato che il pezzo non è in stock e quindi BISOGNA PAZIENTARE! Non ho parole, non hanno neanche i pezzi che loro stessi producono…

  6. Fabio dicembre 17, 2009 / 3:50 pm

    I centri assistenza sono tutti patetici ormai, se ti dicessi le rogne che mi sta facendo passare la Samsung da qualche mese a questa parte…
    Comunque devo dire che l’acquisto della lampada di seconda generazione (bianca, ovviamente) mi tenta assai, non solo per la maggiore potenza della luce e dei colori, ma per la possibilità di “mescolare” il raggio luminoso con quello della lampada che già posseggo.

  7. Paolo dicembre 18, 2009 / 12:11 pm

    Ieri sono passato alla OBI e devo rettificare quanto scritto in precedenza: lampada trasparente 1. generazione a 129eu e nera a 149eu.

  8. Fabio dicembre 18, 2009 / 2:05 pm

    In ogni caso, prima o seconda generazione che sia, la lampada nera fa proprio schifo (come tutti gli oggetti neri), e costa anche di più…

  9. Paolo dicembre 21, 2009 / 10:15 am

    Infatti, poi non ho capito perchè la fanno pagare di più.

  10. Paolo dicembre 21, 2009 / 10:18 am

    Ieri ho guardato sul sito di philips, ma non c’è traccia della lampada di 2. generazione. Tra le caratteristiche tecniche continua ad esserci scritto 4 led. Altri modelli non ci sono, a parte la mini.

  11. Fabio dicembre 21, 2009 / 10:13 pm

    Sono davvero arretrati, non sono neanche in grado di aggiornare il loro sito, dato che sarebbe loro interesse…
    Ti auguro di rimettere al più presto le mani sul telecomando, hai tutto il diritto di usare la lampada senza farti prendere in giro dall’assistenza (e grazie sulla dritta riguardo pixmania, visto come trattano i clienti da loro non comprerò mai nulla).

  12. Giovanni dicembre 23, 2009 / 7:37 pm

    Ciao a tutti io ho comprato la trasparente seconda gen. on-line a 125€ spedizione compresa.
    Sono molto soddisfatto è vero che se nn funziona il telecomando la lampada nn va.
    .
    Una cosa che nn son riuscito a fare è la regolazione del cambio di velocità dei colori.
    .
    Sul manuale c’è scritto che si deve toccare la ghiera dal blu al rosso per aumentare la velocità e viceversa per diminuirla…….. ma se tocco la ghiera rimane il colore bloccato e nn funziona più il cambio coloro automatico.
    .
    Qualcuno c’è riuscito?
    .
    Buone feste a tutti.

  13. Monica dicembre 29, 2009 / 8:54 pm

    ciao.

    sono interessata a questa lampada, googolando ho trovato un sito che la vende a 149,99 con piantana e 109,99 solo lampada 2a generazione unico neo le spese di spedizione il sito e tutto in tedesco se vi interessa vi giro il link.
    ciao

  14. Riccardo gennaio 5, 2010 / 10:54 am

    Ho avuto modo di provare sia la PHILIPS Living Colors, che la PHILIPS Living Colors “Mini”.
    Devo dire che si sono rivelate entrambe molto interessanti, ma tra la “mini” e la “grande
    preferisco più la grande, per via della maggiore luminosità emessa.
    La “Mini” infatti, monta solo tre led, mentre la più grande ne monta 4 o 7 a seconda del modello.
    Passiamo ora ai dettagli.
    La “Mini” fa una buona luce ma non consente di leggere libri e riviste.
    Sufficienti i 256 colori di luce disponibili (selezionabili mediante una ghiera posta sulla stessa lampada), e occupa poco spazio (un volume di circa 16cmx16cmx16cm). L’intensità di luce non è regolabile.
    Non ha il telecomando e si spegne tramite un pulsante posto sulla lampada.
    Consuma solo 7,5Watt ma, il costo medio di 99€ sembra davvero un’esagerazione: dopo averla vista e provata, la acquisterei solo ad una cifra pari a 45€ circa.
    La “Living Colors” più grande, fa una luce più forte, l’intensità é regolabile e consente anche di leggere (un pò a fatica).
    Ottimi i 16milioni di colori e occupa poco più spazio della mini (20cmx20cmx20cm circa).
    I colori sono selezionabili mediante una ghiera presente su un telecomando a distanza (incluso nella confezione) che consente anche di spegnere/accendere la lampada e regolare l’intensità di luce.
    La Living Colors “standard” esiste in due versioni: la Prima generazione, che ha “4Led”, e la Seconda generazione, che ha “7Led”.
    All’atto pratico, l’unica differenza percebibile è un incremento di luminosità della “Seconda generazione”.
    Le lampade di seconda generazione, sono distinguibili per via dell’involucro con la scritta “50% di luminosita in più”.
    Le lampade di seconda generazione hanno un prezzo che varia (a seconda del negozio) dai 149,00€ ai 179,00€ anche se, secondo me, un prezzo onesto sarebbe di 120,00€.
    Le lampade di prima generazioni, hanno un prezzo che varia (sempre a seconda del negozio) dai 90,00€ ai 139,00€ (in questo caso un prezzo onesto sarebbe di 70€ circa).
    Che dire? Belle ma costose: se si ha la possibilità di comprale ai prezzi suggeriti, compratele subito, senza pensarci… in caso contrario compratele solo se
    volete togliervi lo sfizio (Sono molto belle, sensuali e rilassanti, ma sono un bene di seconda necessità)

  15. Roberto gennaio 8, 2010 / 1:45 pm

    Salve a tutti,
    ho acquistato la lampada di seconda generazione su ebay a 130 € (spese di spedizione incluse) e vi assicuro che è uno spettacolo!
    non so come erano quelle di prima generazione ma fa tantissima luce e il telecomando in questa versione è veramente facile da aprire(leggete commenti sopra x i problemi con i telecomandi di prima generazione).
    in più è possibile regolare il cambiamento di luci in maniera automatica(sia con velocità alta che lenta).
    E’ un oggetto che consiglio a tutti gli appassionati di lampade simili!
    ciao

  16. Roberto gennaio 8, 2010 / 1:48 pm

    PS: Per Giovanni
    fai un movimento circolatorio in senso orario(completo) con il dito e premi 1.
    poi…toccando il blu ti cambia colore velocemente….
    toccando il viola te lo cambia lentamente.
    all’inizio credevo che con il viola non lo cambiasse affatto perchè dopo 5 minuti era ancora viola….ma lasciandola accesa per un bel pò ho visto che invece lo cambiava(lo cambia tipo ogni 10/15 minuti).
    ciao

  17. Monica gennaio 8, 2010 / 6:07 pm

    Ciao, mi hanno regalato quella grande con i fiori disegnati.. è davvero bellissima, ma nessuno sa come fare ad appenderla al muro come una lampada vera?! C’è un’attrezzatura? Se si, dove si compra?! Grazie mille..

  18. altus gennaio 12, 2010 / 12:31 am

    Nemmeno io riesco a fare cambiare i colori in automatico….

  19. Gianni gennaio 14, 2010 / 2:24 pm

    Ragazzi, ho trovato su Pixmania “PHILIPS Lampada Living Colors Crystal LCS5001/12 – 2a generazione” in offerta a 115€ (da 149€) di colore bianco trasparente. Qualcuno ha scritto che anche se su Pixmania c’è scritto “2a generazione” in verità è la 1a generazione. Mi confermate? Mi sembra strano però che scrivano “seconda” e mandino la prima generazione!

  20. Paolo gennaio 19, 2010 / 4:27 pm

    x Monica
    è una lampada da tavolo. non si può appendere al muro.

    Voglio provare se si riesce a regolare la velocità di cambio colore anche su una 1a generazione, perchè così com’è va troppo veloce.

  21. Paolo gennaio 20, 2010 / 11:32 am

    Ho provato in tutti i modi ma sembra proprio che nelle lampade di 1a gen. la velocità di cambio colore sia fissa.
    Peccato.

  22. Claudio gennaio 30, 2010 / 4:41 pm

    Ne ho prese 3 da Mediaworld, di seconda generazione (7 LED, 50% di luce in più) trasparenti (Clear) a 150 € l’una.
    L’effetto luminoso è molto bello ma ovviamente non sono lampade per ILLUMINARE una stanza ma solo per creare un’atmosfera. Vanno bene per vedere la tele, per fare yoga, per ascoltare la musica, forse anche per leggere (se si seleziona un colore molto brillante e alla massima intensità), ma insomma non le comprerei per illuminare la casa (anche perché illuminano l’angolo in cui si trovano e basta).
    ATTENZIONE: non si possono lasciare stabilmente in bagno perché Philips segnala che lasciate in un ambiente umido si rompono.
    Altri “difetti” sono il fatto che se si rompe il telecomando o i LED non si può far altro che mandarla in riparazione (nessun intervento possibile per il cliente, se non cambiare le batterie del telecomando…).
    Insomma, è un oggetto a mio parere molto bello e che fa molto bene il suo lavoro, ma è chiaramente una cosa costosa e, a essere onesti, molto molto superflua.

  23. last febbraio 26, 2010 / 12:47 am

    ciao a tutti. io da mworld continuo a vedere solo lampade a 4 led, anche se sulla confezione c’è scritto che è la nuova col 50% di efficienza in più… ma qualcuno i 7 led li ha visti?? o si tratta di quelle di prima generazione?

  24. Parabolico marzo 1, 2010 / 10:56 pm

    ma la 2a genrazione col vetro bianco non la vedo in vendita in rete..solo nel sito della Philips è tra i prodotti, mi sembrerebbe l’ideale visto il bianco…

  25. knut marzo 5, 2010 / 5:45 pm

    ciao a tutti..la mia lampada ha improvvisamente smesso di funzionare 🙁 ho provato a staccare l’alimentatore e riattaccarlo ma non dà segni di vita. Neanche toccando il telecomando ho alcun risultato…l’ho comprato meno di un anno fa tramite amazon.uk. Qualcuno ha un’idea di cosa fare per capire il malfunzionamento?
    Potrebbero essere le batterie del telecomando? Ho letto i vostri post sull’apertura del telecomando..e in effetti non ho ancora provato a sostituire le batterie…quindi dite che lo devo capovolgere e premere? Ho visto che sul retro del telecomando c’è un tasto..

    grazie mille in anticipo!!

  26. Miriana marzo 13, 2010 / 1:20 pm

    X Parabolico,
    Io ho comprato la living colors qui:
    http://catalogo.idealuceonline.it/phi-living-colors-crystal-2a-generazione-p-1715.html&affid=49
    a 129,00 euro e con spedizione gratuita. Già in Italia ed è il modello di seconda generazione. (Tra l’altro hanno tutti i modelli anche quelli frosted, floreal etc)
    Avevo già da prima quella di 1a generazione e ho acquistato l’altra per un’altra stanza… la differenza di luce si nota notevolmente e ci sono migliorie come ad esempio la possibilità di ridurre ancora di più il luvello di luminosità, inoltre il cambio di colore è più “morbido”, meno netto!

    Il telecomando all’inizio va sincronizzato, (anch’io mi ci sono rotta la testa per ore, poi ho chiamato il rivenditore e gentilemente mi ha spiegato il funzionamento della sincronizzazione) appena si collega la lampada, questa si accende per pochi secondi e si spegne nuovamente, è una sorta di controllo funzionamento della living colors. Dopo aver fatto questo si posiziona il telecomando davanti al diffusore e si preme per 4 secondi circa il tasto di accensione e il telecomando si sincronizza con la lampada.

    Devo sempre provare se la cosa funge anche con lampade di generazione diversa. In effetti non sarebbe male per chi ha già una lampada di prima gen.

    Proverò e farò sapere.

    Spero di essere stata utile.
    Saluti e baci Miriana.

  27. axt maggio 28, 2010 / 8:29 am

    Ciao a tutti,
    possiedo la lampada di 2a generazione (a mio avviso bellissima).
    Desideravo sapere se tutte le lampade emettono un leggero sibillo quando accese.
    Resto in attesa, grazie mille,

    Aldo

  28. Marcello.dr settembre 23, 2010 / 11:15 am

    Ho da poco ricevuto la Philips Living Colors, attraverso l’offerta speciale segnalata qui sul sito. Volevo ringraziarvi perchè ho scoperto le differenze tra 1 e 2 generazione, e poi perchè l’ho acquistata al prezzo più basso su internet!. Grazie grazie grazie!

    Peccato che non c’è la funzione strobo, sarebbe stato un oggetto ancora più interessante, comunque la consiglio a chi è in cerca di lampade a led cambiacolore per feste, perchè ha una buona potenza, ed è possibile far colorare le pareti cono colori a rotazione, proprio come un cambiacolori wash professionale, ed è possibile pure variarne la velocità.

  29. el principe maravilla ottobre 26, 2010 / 11:11 am

    ciao a tutti!
    ho una living colour prima generazione da due anni.fantastica!ma ho rotto il telecomando e dall’assistenza mi dicono che l’unico modo è comprarne uno nuovo, ma costa una follia. qualcuno saprebbe dirmi se il telecomando della seconda generazione funziona anche sulla prima?o se c’è un modo per farlo funzionare…grazie a tutti!

  30. thefast gennaio 26, 2011 / 4:41 pm

    è vero che queste luci “colloquiano” con i televisori ambilight ?

  31. zionik febbraio 18, 2011 / 9:14 pm

    Ciao , per aprire il telecomando allargate un po il bordo ed inserite una leva tirando agendo contemporaneamente sul pulsante di sblocco (io ho usato la parte lunga del tappo di una bic)!

  32. Mauro ottobre 9, 2014 / 4:43 pm

    Ho visto questo faretto cambia colore da Mediaworld e da Unieuro, è molto carino e stavo pensando di comprarlo per metterlo in salotto, in azione la sera farebbe un gran bel figurone!

  33. Emilio ottobre 6, 2015 / 9:27 pm

    Salve ho una living colors 1^ generazione acquistata nel 2009 presso Mdiaworld di Catania credo a 149 €, da qualche tempo la lampada non funziona più’, o meglio alimentata fa il ciclo dei colori ma poi non risponde al telecomando per accendersi. Ho pensato bene di sostituire il telecomando comprandolo a 20 € dal sito della Philips stessa. Nulla continua a non funzionare. Allora dopo varie peripezie sono riuscito a mettermi in contatto con l’assistenza dedicata ad un numero verde stranissimo che non ho potuto fare da cellulare, risponde operatrice con accento straniero che dopo avermi fatto fare le prove come se io fossi deficente, mi dice che non esiste assistenza per le lampade living Colors ne un centro dove poterle spedire. Che faccio la butto? Meno male che è una marca nota e non una merda Cinese! Sono molto deluso.-

    • Multimedia Player ottobre 14, 2015 / 8:01 pm

      ciao Emilio, quello che posso consigliarti è di rifare l’accoppiamento del telecomando con la lampada. Sempre che tu non l’abbia già fatto. Se il telecomando è nuovo, ipotizzo si sia rotto il ricevitore di segnale della lampada 🙁

      • Emilio novembre 16, 2015 / 4:26 am

        Infatti è’ quello che credo anche io, non ricordo bene la procedura per l’accoppiamento che certamente ho già fatto. Il problema è che nessuno le ripara se fuori garanzia! Rifiuto Raee o plastica ? Dilemma ….

  34. Ilaria dicembre 18, 2015 / 3:33 pm

    Ciao a tutti, ho letto tutti i commenti che ho trovato interessanti, unica cosa é che ora sono un po’ confusa riguardo la 1a e 2a generazione, anche perché sul sito Philips non c’è questa distinzione. Io vorrei acquistare il modello IRIS livingcolors ma vorrei sapere quale tra le due generazioni é la migliore, sopratutto a livello tecnico. Quella “Clear” é di 2a generazione? mi piace molto anche se in un video ho notato che il colore/luce in quella trasparente con bordo bianco comincia dal fascio interno mentre in quella completamente trasparente appare solo nella “testa”. Ho visto che c’è anche la HUE che ha tantissime funzioni, quasi a livello di domotica ma siccome la acquisto per fare un regalo ad una mia carissima amica che vive in Brasile (e li tutto costa molto ma molto più che qui) e quindi avrò le spese di spedizione a mio carico non volevo spendere troppo. Qualcuno può perfavore consigliarmi e dirmi dove poterla acquistare online (pago con paypal e ho visto che Amazon non accetta questo pagamento, mannaggia). Ho controllato da Mediaworld, Trony e Euronics (vivo in provincia di Milano) ma online non danno alcuna disponibilità e non vorrei aspettare troppo tempo perché per esperienza quando ordini cose da loro ci mettono una vita e a volte nemmeno ti ricontattano (noi italiani in questo siamo pessimi!)………ad ogni modo, scusate se ho scritto tantissimo, ma ci terrei davvero a consigli validi e obiettivi. Oppure che fare, comprare via ebay? cosa che non ho mai fatto e non so se fidarmi o meno. Vi ringrazio molto per l’attenzione e e risposte che saprete darmi. Grazie e ciao : )

  35. mimmo gennaio 8, 2018 / 8:49 pm

    ciao a tutti, ho urgenza di trovare un telecomando per la mia lampada di generazione 2, in philips non sanno dove trovarlo e mi hanno detto di cercarlo usato da qualche parte!!! da ridere!! chi vende solo il telecomando???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *