Recensione del Nokia 5.3 lo smartphone economico

scritto da:

Negli ultimi giorni ho avuto la possibilità di provare Nokia 5.3, smartphone della fascia medio-bassa dello storico marchio finlandese.
Uno smartphone che tutto sommato mi è piaciuto, nonostante il rapporto qualità/prezzo non possa essere paragonato per molti aspetti a quello dei dispositivi della concorrenza che trovi nella guida ai migliori smartphone economici.
In questa recensione analizzerò il device nel dettaglio, soffermandomi sui punti di forza e quelli su cui Nokia dovrà correggere il tiro per i prossimi prodotti.

Estetica del Nokia 5.3

Estetica del Nokia 5.3

Il design di questo Nokia 5.3 risulta gradevole nonostante non brilli per originalità; ho apprezzato in particolar modo la finitura plastica sul retro, che restituisce una sensazione di morbidezza molto piacevole. I materiali plastici, seppur di qualità più che buona, ricoprono poi anche il resto dello smartphone, fatta eccezione per lo schermo ovviamente.

Sul lato frontale è presente anche un notch “a goccia” che integra la fotocamera, nonché l’altoparlante per le chiamate.
Il retro ospita invece un modulo fotografico circolare ed il flash, mentre poco più in basso c’è un sensore di impronte digitali per lo sblocco (abbastanza preciso, forse un po’ piccolo).
Pulito il design sui lati, intervallato dai canonici tasti volume ed accensione da un lato (che integra un piacevole led per le notifiche), e un tasto personalizzabile sul lato opposto, accompagnato dal vano per le due SIM e la microSD.
La parte inferiore integra invece la porta type-C, microfono ed altoparlante, mentre quella superiore ospita il jack degli auricolari (consigliato l’utilizzo di auricolari bluetooth) ed un ulteriore microfono per la rimozione dei rumori durante le chiamate.

Display

Lo schermo è un classico IPS a 60 Hz in risoluzione 1600×720, che spalmati su una superficie da 6,55 pollici non costituiscono il massimo quanto a definizione; tuttavia non è nulla di problematico, ed anche la gamma cromatica risulta sufficiente.
Più che buono il trattamento per la resistenza del vetro e quella alle impronte digitali, non sempre scontata nei dispositivi di questa fascia; il display infatti è protetto dalla tecnologia Gorilla Glass 3.

Prestazioni buone

Nokia 5.3 monta un processore Snapdragon 665, accompagnato da 4 GB di RAM e 64 GB di storage; dovrebbe essere anche disponibile una variante con soli 3 GB di RAM, che chiaramente ti sconsiglio.
Considerando anche la leggerezza del sistema (di cui parlerò al prossimo paragrafo), le prestazioni di questo device risultano più che buone, e non ho avuto problemi anche in situazioni più spinte come gaming a dettagli medio-alti.
Il tutto gira sempre in maniera fluida e reattiva, nonostante un hardware buono, non eccellente, ed un po’ datato.

Software e Android One

Schermate del Nokia 5.3

Sulla confezione è ben evidenziata la caratteristica per la quale è consigliabile acquistare questo dispositivo, ovvero la presenza di Android One, che si traduce nell’aggiornamento garantito alle due prossime major releases (quindi Android 11 ed Android 12); la scelta di puntare su questo sistema è il vero punto di forza di Nokia, che promette quindi aggiornamenti (importanti anche per la sicurezza), per i successivi 2 anni, non lasciando i dispositivi in balia dell’obsolescenza programmata.
Si tratta di una decisione che condivido in pieno e che anche gli altri brand, nonostante montino interfacce diverse, dovrebbero adottare.
Android One è quindi un sistema semplice, dotato di una UI stock e solo delle applicazioni indispensabili; niente bloatware ed app inutili quindi, starà eventualmente all’utente decidere cosa installare.

Connettività

La ricezione del segnale mobile (in 4G), su questo device è in linea con i dispositivi della concorrenza, tanto che non ho riscontrato alcun tipo di problema, ma nemmeno mi sono accorto di prestazioni particolarmente positive.
Il Wi-Fi (dual-band) ha invece un po’ sofferto nelle condizioni più difficili, ma se la copertura della tua rete dovesse essere soddisfacente allora non incorrerai in alcuna difficoltà.
Il Bluetooth funziona bene anche se è solo alla versione 4.2, mentre è positiva la presenza dell’NFC, utile anche per i pagamenti.

Foto e video

Nokia 5.3 può vantare ben quattro fotocamere, di cui la principale da 13 megapixel, un sensore grandangolare da 5 megapixel e due sensori da 2 megapixel rispettivamente per macro e calcolo della profondità; la fotocamera frontale è invece da 8 megapixel.
Quanto ai video, l’ottica posteriore è in grado di girare filmati fino alla risoluzione 4K, mentre quella anteriore si ferma al Full HD.
Le foto scattate col sensore principale sono risultate buone, sufficientemente luminose e senza troppo rumore; va detto che la concorrenza però integra fotocamere migliori, specialmente riguardo la definizione.
La qualità diminuisce man mano che si passa agli altri sensori del modulo posteriore; il grandangolo è efficace ma pecca in qualità (sempre se rapportato ai dispositivi della stessa fascia), mentre le altre due ottiche servono quasi solo per fare numero.
Non male la fotocamera frontale, che consente di ottenere autoscatti sufficienti; quanto ai video, questi risultano buoni se girati con la fotocamera principale, e solo discreti quelli registati con l’ottica anteriore.

Batteria

Le performance sul lato autonomia di questo device risultano più che buone, grazie anche all’ampia batteria da 4000 mAh; coprirai infatti quasi sicuramente la tua giornata tipo, anche senza farti mancare momenti di relax con qualche gioco o contenuto da guardare su YouTube o Netflix. Per uso intensivo comunque sempre meglio portare con se un Power Bank potente.
Nei giorni “festivi” potresti addirittura arrivare ad un giorno e mezzo con una sola carica, in quanto magari sarai in ambienti domestici e sfrutterai meno il device, impostando probabilmente una luminosità dello schermo minore e facendo affidamento solo sulla rete Wi-Fi piuttosto che quella mobile.
Il caricabatterie in dotazione non è di certo fulmineo, e quindi dovrai aspettare poco più di un’ora e mezza per una ricarica completa.

Conclusioni e prezzo

Il prezzo ufficiale di Nokia 5.3 è di 189€ per la variante con 3 GB di RAM, ma attualmente si trovano offerte interessanti per le quali, a parità di costo, è possibile acquistare anche la versione con 4 GB di RAM; non sono tuttavia rare le occasioni in cui questo smartphone si può trovare anche a 10€ o 20€ in meno.
Si tratta di una spesa che mi sento di consigliare, specialmente a coloro che badano al sodo e senza soffermarsi sulla scheda tecnica; la concorrenza infatti offre quasi sempre un hardware migliore, ma la questione sul lato aggiornamenti è sempre un mistero quando si parla di smartphone di fascia bassa e che non sono Android One.
In definitiva quindi il mio giudizio su questo Nokia 5.3 è più che positivo.

Nokia 5.3 Smartphone Dual-SIM 4GB/64GB,...*prezzi indicativi
  • Sistema operativo: Android 10.0
  • Quad camera con elaborazione immagini gestita...
  • Creato per il gioco grazie al potente...

Cover per Nokia 5.3

Se vuoi abbinare una buona cover per proteggerlo da cadute accidentali, consiglio la seguente. Si tratta di una cover trasparente e semi rigida che aderisce perfettamente al Nokia 5.3.

SCDMY Custodia per Nokia 5.3 Cover + [2...*prezzi indicativi
  • Cover + [2 Pezzi] Pellicola in Vetro...
  • Materiali sicuri al 100% ed eco-compatibili...
  • La pellicola protettiva Trasparente ad alta...
Seguimi su Telegram!

Segui Multimediaplayer.it su Telegram per ricevere gratuitamente interessanti guide sul mondo della tecnologia e per restare al passo con i tempi!

Lascia un commento

Aspetta, seguimi su Telegram!

Iscrivendoti al canale Telegram di MultimediaPlayer.it riceverai gratuitamente guide sul mondo della tecnologia e potrai scoprire le soluzioni ai rompicapi tecnologici che si presentano quotidianamente.

Se non hai Telegram puoi utilizzare Facebook.