Smartphone per anziani, quale scegliere?

scritto da:

Smartphone per anziani nonni mamma, papà e zii

Tra i fenomeni che stanno più segnando la nostra generazione c’è sicuramente la diffusione degli smartphone e l’utilizzo delle piattaforme ad esso affini.
Bambini, ragazzi e adulti passano oramai diverse ora incollati agli schermi dei loro dispositivi, non più solo per intrattenimento, ma anche per operazioni relative allo studio o al proprio lavoro.
C’è però da evidenziare come anche l’utenza più “senior” stia man mano passando dai vecchi telefoni 3G a smartphone di ultima generazione.

Chiaramente dispositivi di questo genere devono però avere determinate funzioni e caratteristiche che possano soddisfare le esigenze di questa categoria di persone, la quale non ha certo voglia di misurarsi con tecnologie particolarmente complicate, inoltre devono essere anche economici.
In questo articolo quindi voglio mostrarti i migliori smartphone per anziani e quali scegliere tra questi.

Smartphone per anziani: caratteristiche essenziali

Non c’è alcun dubbio che le necessità, come anche le esigenze, delle persone anziane siano decisamente diverse da quelle dei ragazzi o anche delle persone di mezz’età.
Molto probabilmente infatti si tratta di un’utenza non più appartenente alla fascia di età lavorativa, o a cui potrebbe interessare poco utilizzare piattaforme come Instagram o TikTok.
Insomma, le caratteristiche essenziali degli smartphone per anziani sono totalmente diverse rispetto a quelle studiate per altre persone.

Autonomia della batteria

Uno dei fattori da considerare prima di acquistare uno smartphone per anziani è sicuramente l’autonomia.
I nostri genitori o i nostri nonni sono ormai da tempo abituati a telefoni che sebbene non presentino nemmeno un decimo delle funzioni degli smartphone odierni, si sono sempre fatti rispettare in quanto a durata della batteria.

Dispositivi del genere possono durare anche più di tre giorni con una singola carica, e questo rappresenta una differenza fondamentale con i device più recenti.
Quindi per non stravolgere gli usi e le abitudini dei nostri parenti o conoscenti, meglio affidarsi a smartphone la cui batteria presenta un elevato amperaggio, e le cui prestazioni non mettano in discussione la stessa autonomia.

Volume dell’altoparlante

Altro aspetto da considerare è senza dubbio il volume degli altoparlanti, sia per ciò che concerne la suoneria, sia per quel che riguarda l’ascolto in chiamata.
L’udito, insieme agli altri sensi e a tante altre caratteristiche fisiche, col tempo va a ridurre la propria efficacia, e perdere una telefonata, magari anche importante, può essere davvero un inconveniente molto frequente.
Fortunatamente tra le aziende che ormai da qualche anno si impegnano a produrre smartphone per anziani, questa caratteristica non è quasi mai sottovalutata, e di conseguenza i dispositivi realizzati raramente danno problemi sotto questo punto di vista.

Sistema operativo

Fattore da non sottovalutare è anche l’interfaccia, la quale deve essere studiata per le esigenze di un pubblico senior.
Per questo motivo la UI di questi dispositivi deve essere chiara, semplice, e personalizzabile in quanto a dimensioni dei caratteri per facilitare la lettura dei contenuti.

Al di là dei device studiati appositamente per questa categoria di persone, c’è da dire che gli smartphone Android non deludono mai riguardo questo aspetto, in quanto su qualsiasi dispositivo sarà possibile installare launcher di terze parti appositamente studiati per un utilizzo semplificato.

Display

Altro aspetto da considerare è senza dubbio il display, il quale deve essere grande, luminoso e definito per rendere più semplice la visualizzazione di testi ed immagini.
Inoltre, nel caso questa sia touch screen come ormai quasi tutti gli smartphone in commercio, c’è da assicurarsi che l’input del tocco sia immediato e semplice da realizzare, in quanto potrebbe essere la prima volta che queste persone si misurano con questa tecnologia.

Infine non resta che assicurarsi che questi dispositivi rispecchino le esigenze dei singoli individui.
Se ad un nostro parente avanti con l’età interessa avere una fotocamera dalle buone prestazioni o la possibilità di collegare lo smartphone alla tv, allora bisogna valutare anche le performance di questi singoli aspetti.
Di sicuro rimane quasi imprescindibile per tutti l’utilizzo di alcune piattaforme come WhatsApp, le quali facilitano l’interazione con i contatti più stretti.

Migliori smartphone per anziani sotto i 200€

Stabilite quindi le funzioni essenziali degli smartphone per anziani, è giunto il momento di dare un’occhiata ai migliori smartphone della categoria.
In particolare mi soffermerò sui modelli che rientrano nella fascia di prezzo al di sotto dei 200€, anche perché dovendo rispettare esigenze del tutto diverse rispetto a quelle dei top di gamma, il costo di questi smartphone è quasi sempre molto abbordabile.
Ecco quindi una selezioni dei migliori smartphone per anziani da comprare:

Brondi Amico Smartphone

Brondi è uno dei marchi che da qualche anno ormai si contraddistingue per la produzione di smartphone di qualità anche per quella fetta di utenza un po’ avanti di età.
Amico S è uno dei suoi prodotti di punta della categoria, un dispositivo pensato per un utilizzo semplice e adatto per gli anziani, senza però rinunciare a delle caratteristiche interessanti.
Anzitutto spicca il grande display da 5,7″, che facilita quindi la visione di contenuti ed anche dei caratteri più piccoli.

Altra caratteristica interessante è la presenza di un tasto SOS che avviserà dei contatti fidati in caso di necessità e di una funzionalità di controllo remoto che consentirà altre persone di accedere alle impostazioni e settare quei parametri un po’ più complicati.
Il sistema operativo è Android, purtroppo in versione 8.0, ma comunque sufficiente per installare le app più blasonate come WhatsApp o Skype.

Offerta
Brondi Amico Smartphone +, versione...*prezzi indicativi
  • Il cellulare touchscreen capacitivo Brondi...
  • Il telefono smartphone GSM DUAL SIM utilizza...
  • Ha un grande schermo da 5 pollici LCD HD a...

Doro 8050

Altro brand popolare per la realizzazione di smartphone per persone anziane è senza dubbio Doro.
Uno dei modelli da consigliare per questo range di prezzo è sicuramente il Doro 8050, un device sul quale è installato il sistema operativo Android 9.0 Pie.
Anche in questo caso quindi scaricare ed installare le applicazioni più popolari non sarà affatto un problema.

Come visto anche per il modello precedente, il Doro 8050 integra un interessante tasto di emergenza che se premuto avviserà alcuni contatti (a nostra scelta) ai quali inviare la nostra posizione: una funzione sicuramente importante vista l’utenza a cui si rivolge questo smartphone.
Il display in questo caso è da 5,4″, e il taglio di memoria prevede 16 GB di storage e 2 GB di RAM.
Non manca il bluetooth e la possibilità di inserire una micro SD.

Altra caratteristica importante è la compatibilità con gli apparecchi acustici, in quanto il volume massimo raggiungibile da questo dispositivo è davvero molto alto.

Doro 8050 Pacchetto: Smartphone 4G...*prezzi indicativi
  • MENU INTUITIVO E FACILE DA USARE: Il Doro...
  • RESPONSE BY DORO: Il tasto Response by Doro,...
  • SUONO FORTE E CHIARO: La qualità audio è...

Doro 8080

Come alternativa al Doro 8050 e, volendo rimanere all’interno dei prodotti dello stesso brand, ti consiglio il Doro 8080, un device che possiamo definire come il fratello maggiore dello smartphone precedente.

In questo caso abbiamo poi uno schermo più grande rispetto al Doro 8050; parliamo infatti di un display da 5,7″ in risoluzione HD, quindi ottimo per la visualizzazione chiara di caratteri e contenuti di ogni tipo.
Il Doro 8080 integra addirittura un sensore di impronte digitali per accedere rapidamente ed in sicurezza alle funzioni del device, e rispetto al modello precedente presenta un taglio di memoria da ben 32 GB.
Anche in questo caso non manca il tasto dedicato alle emergenze ed un volume molto elevato, ben udibile anche da chi indossa apparecchi acustici.
La connettività è inoltre molto completa, in quanto presenta Wi-Fi, Bluetooth ed addirittura sensore NFC.

Doro 8080 Smartphone 4G Semplificato per...*prezzi indicativi
  • MENU INTUITIVO E FACILE DA USARE: Il Doro...
  • RESPONSE BY DORO: Il tasto Response by Doro,...
  • SUONO FORTE E CHIARO: La qualità audio è...

Funker E500I

Altro smartphone da prendere in considerazione se si desidera acquistare un telefono per persone anziane è il Funker E500I.
Parliamo anzitutto di un device molto aggiornato, in quanto il sistema operativo è Android in versione 10.0, il che ti farà rimanere tranquillo in quanto a supporto per le applicazioni più popolari almeno per qualche anno.

Lo schermo è un’unità da 5,5 pollici in risoluzione HD, che unito ai caratteri e all’interfaccia piuttosto grande ed agevole, rende l’esperienza di utilizzo molto comoda anche per gli utenti poco avvezzi alla tecnologia.
Anche in questo caso non manca un tasto SOS collocato a ridosso della back cover del device, mentre il taglio di memoria è in questo caso da 16 GB.

Il dispositivo è dotato inoltre di alcuni tasti fisici utili per interagire anche in questa maniera, alla quale sicuramente l’utenza senior è più abituata.

Offerta
Funker E500I Easy Smart Telefono Cellulare...*prezzi indicativi
  • Grandeschermo con icone e tasti fisici per un...
  • Il Funker E500i incorpora il pulsante...
  • Sistema operativo Android10 Go con accesso al...

Nokia 2720

Nell’elenco dei migliori smartphone per anziani da acquistare non poteva certo mancare un device Nokia, lo storico brand finlandese.
L’azienda produce ancora oggi dei dispositivi più che rispettabili anche per un’utenza più esperta ed al passo coi tempi, ma non tutti sanno che il marchio è anche molto attivo nella produzione di telefoni per anziani.

In particolare si tratta di modelli che non integrano il sistema operativo di Google, vale a dire Android, bensì KaiOS, che ben si presta a questa categoria di soggetti per interfaccia e funzionalità.
A tal proposito uno degli smartphone Nokia per anziani che mi sento di consigliare è decisamente il Nokia 2720.
Sebbene a prima vista possa sembrare un modello di parecchi anni fa (specialmente per l’iconica forma “a conchiglia”), il device in questione integra funzioni per molti aspetti equiparabili rispetto ai dispositivi più blasonati.

Anzitutto non manca la compatibilità con alcune applicazioni (WhatsApp e Facebook su tutte), sebbene l’interfaccia e qualche funzione può differire rispetto alla versione a cui siamo tutti abituati.
Le specifiche sono decisamente inferiori rispetto a quanto visto per i modelli precedenti, ma va detto che il prezzo di vendita è sicuramente più accessibile e che questo smartphone si rivolge a quella categoria di soggetti che ha poche pretese e che proprio non vuole rinunciare alle dimensioni e alle forme dei telefoni di un tempo.

La memoria infatti è da soli 4 GB, il display da soli 2,8 pollici e la fotocamera si ferma a 2 Megapixel (con flash).

Offerta
Nokia 2720 Telefono Cellulare 4G Dual Sim,...*prezzi indicativi
  • Il Rimani connesso con il 4G e le app...
  • Sistema Operativo: KaiOS con app...
  • Fotocamera posteriore da 2mp e flash LED

Consiglio: Questi modelli sono degli smartphone che possono aiutare vostro padre/madre o zii e nonni più grandi ad avvicinarsi alla tecnologia. Ovviamente se c'è già una minima esperienza di utilizzo consiglio di optare su smartphone con dispositivi Android come i Doro. 
Seguimi su Telegram!

Segui Multimediaplayer.it su Telegram per ricevere gratuitamente interessanti guide sul mondo della tecnologia e per restare al passo con i tempi!

Lascia un commento

Aspetta, seguimi su Telegram!

Iscrivendoti al canale Telegram di MultimediaPlayer.it riceverai gratuitamente guide sul mondo della tecnologia e potrai scoprire le soluzioni ai rompicapi tecnologici che si presentano quotidianamente.

Se non hai Telegram puoi utilizzare Facebook.