TV e Smart TV tutte le differenze

scritto da:

TV e Smart TV tutte le differenze che le contraddistinguono

Già a cavallo tra gli anni ’20 e gli anni ’30 il mondo vide apparire per la prima volta il termine televisione.
Lontanissime dalle funzionalità delle avanguardie odierne, le TV dell’epoca non presentavano che le funzioni più basilari utili a trasmettere immagini (rigorosamente in bianco e nero) tramite specifici segnali; la storia poi ci racconta di come questo apparecchio si sia evoluto tantissimo nel corso del tempo, ed oggi ha raggiunto standard impensabili fino a qualche anno fa.
In particolar modo negli ultimissimi anni si è affermato il concetto di “Smart tv“, ovvero la televisione intelligente che tramite apposite tecnologie riesce a soddisfare praticamente ogni nostra esigenza di intrattenimento.
Vediamo quindi di capire meglio le potenzialità di una Smart TV e delle differenze tra TV classica e smart TV.

Differenza tra TV e Smart TV

Fatto un doveroso cenno storico al concetto di televisione, procediamo con lo stabilire quali sono i fattori che differenziano un televisore tradizionale da uno “intelligente”.
Le smart TV presentano una serie di caratteristiche (di cui parleremo nel prossimo paragrafo), che le TV di qualche anno fa nemmeno arrivavano a sognare; tramite l’adozione degli standard più all’avanguardia per ciò che concerne connettività e multimedialità, con un televisore intelligente potremo svolgere operazioni altrimenti impensabili.

Navigare su internet, guardare contenuti in streaming/on-demand, giocare o riprodurre in remoto qualsiasi contenuto multimediale sono solo alcune delle azioni che questa tipologia di televisori può consentire.
Le vecchie TV invece, per compiere anche solo parzialmente queste operazioni, devono per forza avvalersi di apparecchi esterni (set-top box, decoder etc.); collegando infatti alcune di queste periferiche potremo ottenere un’esperienza simile ma ad ogni modo meno appagante rispetto al mondo delle smart TV.

Caratteristiche di una Smart TV

Caratteristiche di una Smart TV

In termini di specifiche e caratteristiche tecniche, cosa differenzia una vecchia televisione da una moderna smart TV?

Connettività

Anzitutto i televisori intelligenti hanno ormai elevanti standard relativi alla connettività; Wi-Fi dual-band per la connessione ad internet, Bluetooth anche 5.0 ed altre tecnologie da urlo ci consentono di rimanere sempre connessi e di usufruire di contenuti multimediali di qualsiasi natura (da una serie TV su Netflix fino alla partite di calcio in diretta streaming).

Processore

Inoltre, spesso questo apparecchi sono dotati di processori molto performanti, nemmeno lontanamente paragonabili a quelli delle vecchie TV; per gestire infatti questi processi, i più recenti televisori devono avvalersi di “cuori” sempre più potenti, in grado di non far rimpiangere PC ed altri competitors.

Sistema operativo e App Store

Non è da sottovalutare nemmeno l’ecosistema che il brand mette a disposizione sui suoi prodotti; un’interfaccia semplice e funzionale del sistema operativo ed uno store ricco di applicazioni di ogni tipo fanno sicuramente le fortune di chi possiede uno di questi dispositivi. Questo punto è cruciale e va analizzato con cura quando si acquista una TV, il rischio è di rimpiangere l’acquisto dopo qualche mese o di esser costretti ad utilizzare add-on e componenti aggiuntivi per trasformare la TV in Smart TV.

Display

Infine, va da sé che per riprodurre contenuti dagli standard sempre più elevati (si pensi ai filmati in 4K e in tecnologia HDR), i produttori non devono che supportare queste avanguardie tramite l’adozione di display sempre più spettacolari e tecnologie di riproduzione audio all’ultimo grido; difficilmente un moderno schermo OLED riuscirebbe a rendere peggio di un qualsiasi display di una TV di dieci anni fa.

Come capire se una TV è smart

In base a quanto ho appena detto, non è difficile capire se un televisore è intelligente o meno; prendete il telecomando e fate un giro nell’interfaccia e nelle impostazioni. Se notate la presenza di settaggi relativi alla connettività Wi-Fi, sappiate che avete la fortuna di avere in casa una smart TV.
Magari invece vi si può togliere ogni dubbio anche solo se notate l’icona di uno store di applicazioni; questo infatti vuol dire che vi è la possibilità di scaricare questi programmi e di godere delle funzioni che si portano dietro.

FAQ

Quali sono le migliori marche di Smart TV?

Per fare una scelta e dare delle indicazioni servirebbero dei prodotti a confronto, comunque in linea di massima Sony è una delle migliori marche che produce ottimi smart TV.

Qual’è il miglior sistema operativo per Smart TV?

Al momento Android Tv è il migliore sistema operativo montato sulle smart TV più moderne, in grado di offrire una buona esperienza di navigabilità ed utilizzo, inoltre comprende un buon App store sempre aggiornato.

Esistono Smart TV per camper?

Sì, se hai una vecchia TV puoi trasformarla in Smart TV come detto prima, se cerchi una Smart TV per camper a 12V, leggi l’approfondimento.

Lascia un commento