Come cercare gruppi o canali su Telegram

scritto da:

Come cercare su Telegram

Quando si parla di piattaforme di messaggistica, ovvero di tutti quei servizi che consentono di chattare, conversare e scambiare anche file multimediali con amici, familiari, partner e colleghi di lavoro, vengono subito in mente alcune applicazioni storiche, come ad esempio WhatsApp e Messenger.

Eppure, negli ultimi anni, Telegram è la piattaforma di messaggistica che sembra trovare ampio gradimento negli utenti, anche perché maggiormente attenta alle questioni che riguardano la privacy e la sicurezza.

Oltre a strumento di messaggistica, Telegram è sempre di più utilizzato e sfruttato per trovare risorse come canali in intrattenimento (ricorda che puoi seguire il canale telegram di MultimediaPlayer.it), film e serie ma anche canali e gruppi legati al mondo dell’hot di ogni genere.

Vediamo cosa offre Telegram ed i migliori modi per cercare un canale o gruppo su Telegram in base a ciò che stiamo cercando.

Gruppi, canali, profili: tutto su Telegram

Telegram ti mette a disposizione diverse modalità per chattare. Chiaramente, come ogni piattaforma di messaggistica a cui sei già abituato, anche Telegram ti permette di avviare una conversazione con gli utenti di cui conosci già il numero di telefono o con quelli di cui conosci lo username.

Un’alternativa è la chat segreta, molto apprezzata dagli utenti di Telegram, che ti consente di non lasciare alcuna traccia della tua conversazione sui server della piattaforma: una volta inviati e giunti a destinazione, i messaggi si distruggeranno. In più, a differenza della chat normale, con la chat segreta potrai sempre contare sulla cronologia condivisa: se elimini un messaggio, per capirci, lo stesso si cancella non solo nella tua conversazione, ma anche in quella del contatto con cui stai chattando.

Gruppi Telegram

Veniamo ora ai gruppi Telegram, ovvero a quelle chat che prevedono più di 2 utenti fino ad un massimo di 200: sopra questo limite il gruppo diventa “supergruppo”, ma lo vediamo più avanti.

I gruppi Telegram possono essere pubblici o privati. Come puoi facilmente immaginare, in quelli privati non puoi avere accesso se non vieni invitato o aggiunto da qualcuno che è già dentro; devi sapere che su Telegram i gruppi nascono privati come impostazione predefinita, ma possono anche diventare pubblici, modificando l’opzione nelle impostazioni.

I gruppi pubblici di Telegram sono a disposizione di tutti: pertanto, puoi accedervi senza invito e soprattutto puoi cercarlo, anche se devi conoscere il nome esatto. In alternativa, puoi chiedere all’amministratore del gruppo di invitarti o aggiungerti allo stesso.

Cosa trovi nei gruppi Telegram? Prima di tutto un Moderatore, ovvero la persona che ha creato il gruppo e che nomina gli amministratori. Il Moderatore può cambiare il link del gruppo, mentre gli amministratori hanno il ruolo di aggiungere gli utenti, rimuoverli e modificare la foto del gruppo.

Supergruppi Telegram

Infine abbiamo il Supergruppo, ovvero quel gruppo di Telegram dove i partecipanti sono più di 200 (si può arrivare fino a 100.000). In questo caso la cronologia è condivisa, quindi se cancelli un messaggio lo elimini anche dalle conversazioni di tutti gli altri utenti. Il Moderatore e gli amministratori hanno sostanzialmente gli stessi “poteri” e anche il link del Supergruppo funziona come quello dei gruppi “standard”.

Canali Telegram

I canali sono senza dubbio tra le migliori opportunità messe a disposizione da Telegram, dato che queste “stanze” sono ricche di contenuti condivisi dal proprietario del canale stesso. Tuttavia, gli altri utenti possono solo limitarsi a seguire questi canali, senza interagire o inviare messaggi.

Ma quali sono i canali più interessanti da seguire? Te ne segnalo qualcuno:

Tramite i consigli che sto per darti, potrai trovarne tanti altri in base ai tuoi interessi di ricerca 🙂

Ecco come cercare su Telegram

canali e gruppi Telegram

Come ti ho accennato, su Telegram puoi cercare singoli utenti, ma anche gruppi, canali, bot, fino ad arrivare ai messaggi ricevuti o inviati e le chat archiviate o attive.

Con i singoli utenti ti ho già detto tutto: se il contatto è presente nella tua rubrica ti basterà effettuare la sincronizzazione, se invece non è registrato in rubrica puoi cercarlo tramite il suo numero oppure con il suo username.

Se invece vuoi cercare un gruppo Telegram, digita il nome nella barra di ricerca oppure fatti inviare il collegamento da un amico (sempre se il gruppo è pubblico, ovviamente). Naturalmente il mio consiglio è di stare sempre molto attento ai gruppi Telegram, dato che alcuni possono rivelarsi ambienti pericolosi.

Quando effettui una ricerca, ricorda di cliccare su “Mostra di più” verranno fuori più risultati! Ricordo che in alcuni casi è necessario sbloccare i canali telegram per alcune ricerche particolari, soprattutto per canali vietati ai minori di 18 anni.

I canali pubblici, a differenza di quelli privati (dove si può accedere solo tramite link), sono accessibili anche tramite ricerca interna. Tutto sta nel conoscere il nome del canale: digitalo nella barra di ricerca e vedrai apparire i vari risultati (i canali hanno l’icona del megafono).

Canali segreti e bot

In alcuni casi per accedere ad un canale segreto, molti admin fanno passare l’utente attraverso un bot. Ti verrà chiesto di “avviare il bot” cliccando su un apposito pulsante o con il comando /Start, successivamente, o dopo una determinata azione dell’admin, ti verrà mostrato il link per accedere al gruppo segreto.

Cercare su Telegram con Telemetr.io

Devo avvisarti del fatto che spesso i risultati delle ricerche interne non sono così soddisfacenti. Puoi provare anche altre strade per cercare su Telegram, come ad esempio la ricerca tramite argomenti e classifiche.

Un esempio che voglio fornirti è il sito Telemetr.io, che ti permette di cercare gruppi e canali scegliendo la lingua e l’argomento e di usufruire anche di una speciale classifica che si basa sugli iscritti totali al canale o al gruppo.

Cercare su Telegram tramite Google

Se ti stai chiedendo se puoi cercare gruppi e canali su Telegram anche tramite Google, la risposta è sì, puoi farlo. Il motore di ricerca è chiaramente un’eccellente alternativa, dato che ti permette di effettuare una ricerca con grande semplicità: tutto ciò che devi fare è scrivere la keyword di tuo interesse accompagnata dalla parola Telegram.

Per fare un esempio, se stai cercando canali Telegram collegati al campionato di Serie A di calcio, ti basterà scrivere “Serie A Telegram”, e il gioco è fatto.

Seguimi su Telegram
Seguimi su Telegram!

Segui Multimediaplayer.it su Telegram per ricevere gratuitamente interessanti guide sul mondo della tecnologia e per restare al passo con i tempi!

Unisciti al canale

Lascia un commento