“Impossibile aggiornare il feed Instagram” come risolvere?

scritto da:

Possibile aggiornare il feed di Instagram

I frequentatori più assidui di Instagram si saranno quasi sicuramente già imbattuti nel seguente messaggio di errore: Impossibile aggiornare il feed Instagram.

D’altronde storicamente non sono mancati malfunzionamenti, bug e disservizi di tutti i tipi su tale piattaforma, che hanno reso il social network inutilizzabile per diversi minuti o addirittura anche per qualche ora.

In questo articolo voglio spiegarti cosa fare quando Instagram non si aggiorna, facendo luce sulla natura dei diversi problemi relativi a questi malfunzionamenti ed a cosa sono dovuti.

Errori di rete

Prima di allarmarti e temere di un malfunzionamento della piattaforma o a un disservizio relativo al tuo profilo, sappi che la causa più probabile del suddetto messaggio di errore è proprio la tua connessione ad internet. Non è difficile che di tanto in tanto la propria rete vada incontro a dei brevi crash, rendendo quindi inaccessibile il web per qualche secondo.

In questi casi quindi non resta che attendere qualche istante e provare ad aggiornare la piattaforma tramite la classica gesture verso il basso: in alcuni casi invece potrebbe essere necessario chiudere l’applicazione o il sito web e riaprire il tutto qualche secondo dopo.

Infatti sono veramente rari i casi in cui Instagram può andare down, e se ciò accade è per qualche breve istante dovuto magari a manutenzioni dei server.

Instagram d’altronde richiede costantemente accesso alla rete, e di conseguenza se non sei connesso tale piattaforma non potrà funzionare del tutto.
Assicurati quindi di essere connesso ad una rete Wi-Fi o di aver attivato i dati mobili; in quest’ultimo caso assicurati che il segnale arrivi in maniera tale da riuscire a navigare sul web o che la tua tariffa sia ancora attiva.

Come risolvere: una tecnica molto semplice per capire se si tratta di un problema di rete è quello di passare dalla rete mobile a quella Wi-Fi per capire se il down è causato dalla tua connessione.

Instagram non funziona

Ovviamente però ci sono anche altri casi in cui questi problemi sono legati strettamente alla piattaforma, e non c’è nulla che i suoi utenti possano fare per risolvere la situazione.
Mi riferisco ai malfunzionamenti intrinsechi allo stesso social network, che nel corso della sua storia ha già dimostrato diverse volte di essere soggetto a bug di ogni tipo.

Può quindi capitare a volte che Instagram ed a volte tutto l’ecosistema Meta (che comprende anche Facebook e WhatsApp) vadano in crash per diversi minuti o anche svariate ore.
Uno dei casi più eclatanti si è verificato il giorno 4 Ottobre 2021, quando tutte le piattaforme di Zuckerberg sono rimaste inaccessibili per oltre 6 ore.

Come scoprire se Instagram non funziona a tutti

Ad ogni modo per verificare che il malfunzionamento sia relativo solamente allo stesso social network, ti invito a dare un’occhiata al sito DownDetector, il quale mostra eventuali problemi legati ai più disparati siti web, basati sui riscontri presenti su internet.

Oppure più semplicemente puoi dare uno sguardo all’hashtag di Twitter #instagramdown per capire se altri utenti stanno riscontrando il tuo stesso problema nello stesso istante (Ricorda di selezionare la TAB dei Tweet recenti).

Problemi con l’account Instagram o applicazione

Altri casi invece sono relativi a problematiche che riguardano strettamente il tuo account, che per qualche motivo non risulta essere più funzionante. Vediamo quali:

  • Può accadere ad esempio quando si cambia la password di Instagram e di conseguenza vengono disconnessi i dispositivi che erano in precedenze collegati all’utente. Ovviamente fin quando si è gli artefici della modifica della propria password la situazione non è per nulla preoccupante, in quanto basterà effettuare il login con le nuove credenziali. Diverso è il caso in cui tale password sia stata cambiata da un malintenzionato; in questo caso ti invito a contattare immediatamente il supporto della piattaforma.
  • Altra situazione relativa ai malfunzionamenti di Instagram avviene nel momento in cui si viene bannati dal suddetto social network. I motivi in questo caso possono essere i più disparati, come una spropositata attività di follow/unfollow, determinati tipi di commenti o di post pubblicati sul proprio feed. Anche in questo caso non ti resta che contattare direttamente il supporto di Instagram per chiedere chiarimenti in merito.
  • Infine vi può essere una problematica legata alla stessa applicazione, che magari non aggiorni da diverso tempo. In questa situazione invece non basta che effettuare il download della versione più recente attraverso gli store online dei più popolari sistemi mobile, quindi Play Store per Android ed App Store per iOS. Nel caso in cui l’applicazione fosse già aggiornata, ti consiglio di eliminare la cache Instagram dalle impostazioni del tuo dispositivo.

Come eliminare/ svuotare la cache di Instagram

Su dispositivi Apple dovrai eliminare l’app e reinstallarla dall’App store e successivamente autenticarti. Questo passaggio resetterà la cache presente sul tuo iPhone.

Su telefoni Android, non serve reinstallare l’App, perchè visto la procedura per eliminare la cache:

  1. Vai su ImpostazioniMemoria;
  2. Tocca su Altre app, e seleziona Instagram dall’elenco;
  3. Tap su Cancella cache;
  4. Fatto questo, il pulsante diventerà grigio e lo spazio utilizzato verrà riportato a zero.
Seguimi su Telegram!

Segui Multimediaplayer.it su Telegram per ricevere gratuitamente interessanti guide sul mondo della tecnologia e per restare al passo con i tempi!

Lascia un commento

Aspetta, seguimi su Telegram!

Iscrivendoti al canale Telegram di MultimediaPlayer.it riceverai gratuitamente guide sul mondo della tecnologia e potrai scoprire le soluzioni ai rompicapi tecnologici che si presentano quotidianamente.

Se non hai Telegram puoi utilizzare Facebook.