Come recuperare le chat di Whatsapp

scritto da:

Come recuperare chat cancellate su WhatsApp

L’applicazione di messaggistica più popolare al mondo è senza dubbio WhatsApp.
Oggi giorno viene utilizzata per scambiare qualsiasi tipologia di messaggio, da semplici conversazioni con amici o parenti ad importanti discussioni di lavoro.
Avendo rimpiazzato quasi totalmente la funzione degli SMS, le chat della piattaforma sono tra i mezzi di comunicazione più importanti, e di conseguenza raccolgono molte informazioni o anche ricordi.

Cosa succede però se per sbaglio o intenzionalmente cancellassimo i messaggi dall’applicazione e volessimo poi recuperarli in un secondo momento?
Fortunatamente la soluzione c’è, ed è collegata al sistema di backup della piattaforma che salva le conversazioni su determinati server o anche nella memoria del dispositivo.
In questo articolo ti spiego quindi come recuperare le chat di WhatsApp.

Recuperare chat archiviate WhatsApp

Capita spesso di non avere più bisogno di conversazioni con alcune persone, magari perché sono state contattate per sbaglio o per un periodo temporaneo.
Di conseguenza una prima forma di eliminazione delle chat di WhatsApp consiste nell’archiviazione delle stesse conversazioni.
In questo modo i messaggi non saranno eliminati, ma le chat con quei determinati contatti non appariranno più all’interno del’app.

Recuperare chat archiviate su WhatsApp

Ma cosa succede nel caso in cui volessimo recuperare tale conversazione?
Come detto l’operazione di archiviazione non cancella in maniera permanente le chat, di conseguenza il recupero di quest’ultime è davvero molto semplice.
Ecco quindi quali sono gli step da seguire per recuperare le chat eliminate di WhatsApp:

  • Apri l’applicazione di WhatsApp dal tuo dispositivo;
  • Seleziona l’opzione Archiviate (n);
  • A questo punto tieni premuto sulla chat che intendi recuperare e clicca sull’icona di archivio in alto a destra
  • La chat recuperata tornerà visibile tra le tue conversazioni.

Recuperare messaggi eliminati WhatsApp

Abbiamo quindi visto come recuperare le conversazioni di WhatsApp eliminate.
Discorso un po’ più complesso va fatto invece per i messaggi inviati e ricevuti all’interno delle stesse chat.
Spesso capita di cancellare messaggi sensibili o offensivi, ma per qualche ragione poi si vuole tornare sui propri passi e recuperarli.
In questo caso l’unica soluzione plausibile è quella di ripristinare il backup dei messaggi WhatsApp più recente.

Recuperare chat dal backup di WhatsApp

A tal proposito ti invito a dare un’occhiata all’articolo in cui spiego come funziona il backup delle chat di WhatsApp, in cui troverai tante informazioni a riguardo.
Ad ogni modo per recuperare i messaggi di WhatsApp tramite backup c’è ovviamente bisogno che i suddetti messaggi siano stati eliminati prima del backup stesso, altrimenti bisognerà aspettare quello successivo.
Ti consiglio quindi anzitutto di verificare la frequenza del backup delle chat di WhatsApp che hai impostato all’interno delle impostazioni dell’app.

In ogni caso per recuperare i messaggi cancellati su WhatsApp dovrai quindi disinstallare l’applicazione, scaricarla e reinstallarla, ed infine ripristinare il backup più recente quando ti verrà richiesto in fase di configurazione.
Se i messaggi in questione dovessero trovarsi nel periodo di tempo relativo a quel determinato backup, allora questi saranno recuperati all’interno delle rispettive chat.

Discorso più complesso riguarda invece i messaggi eliminati dopo (o senza) il backup su Google Drive o iCloud.
In questo caso infatti l’unica speranza è di ritrovare tali messaggi all’interno dei backup in locale, ovvero memorizzati all’interno del tuo dispositivo.
La procedura è sensibilmente più complicata, e soprattutto è eseguibile solamente su smartphone Android, in quanto necessita di “frugare” nella memoria interna del tuo smartphone o tablet.
Ad ogni modo ecco come procedere:

  • Apri il tuo file manager preferito, e naviga fino alla destinazione WhatsApp/Databases;
  • Individua il file chiamato msgstore.db.crypt12 e rinominalo in msgstore-latest.db.crypt12;
  • Disinstalla WhatsApp, poi scaricalo ed installalo di nuovo;
  • Se non hai mai effettuato un backup su Google Drive relativo alle tue chat, allora in questo caso WhatsApp effettuerà il ripristino del backup locale, durante la fase di configurazione.
Seguimi su Telegram!

Segui Multimediaplayer.it su Telegram per ricevere gratuitamente interessanti guide sul mondo della tecnologia e per restare al passo con i tempi!

Lascia un commento

Aspetta, seguimi su Telegram!

Iscrivendoti al canale Telegram di MultimediaPlayer.it riceverai gratuitamente guide sul mondo della tecnologia e potrai scoprire le soluzioni ai rompicapi tecnologici che si presentano quotidianamente.

Se non hai Telegram puoi utilizzare Facebook.