Registrare audio in mobilità con un Registratore Vocale

scritto da:

Per alcuni, registrare audio è una pratica necessaria e all’ordine del giorno. Pensiamo ad esempio a chi ha frequenti riunioni di lavoro, discorsi o interviste da trascrivere, la lezione del docente a scuola o all’università, un’assemblea dei soci. Ritorna molto utile registrare audio anche durante una riunione di condominio oppure una discussione importante che vogliamo risentire in futuro. Si stima infatti che ogni giorno ci arrivino almeno 30.000 informazioni ben distinte, e non tutte potremmo mai ricordarle e tenerle a mente.

Anche perché ben oltre la metà sono informazioni futili e prive di valore, ma quando abbiamo a che fare con informazioni necessarie da tenere ben stampate in mente e magari doverle risentire, abbiamo bisogno di uno strumento che ci aiuti a riprendere le informazioni necessarie. Oltre che poter crearsi un archivio personale. Vediamo ora come poter registrare audio utilizzando i nostri smartphone e quando è necessario utilizzare uno strumento di registrazione audio professionale.

Registrare audio utilizzando il registratore vocale dell’iPhone

Registratore vocale iPhone

Uno degli strumenti tecnologici che ci permette di registrare audio con molta facilità è l’iPhone. Ognuno di noi oggi ha uno smartphone, grazie al quale sarà in grado di registrare riunioni di lavoro o lezioni universitarie per riascoltarle con più calma in un secondo momento.

Per registrare un discorso tramite iPhone, puoi farlo utilizzando l’App di sistema pre-installata sui sistemi iOS chiamata Memo Vocali.

All’apertura, verrà visualizzata una schermata nera con un tracciato rosso ed un pulsante rosso in basso, con il quale potrai far partire la registrazione audio. Una volta avviata la registrazione, vedrai il tracciato muoversi nella parte bassa del display, per metterla in pausa basta trascinare la scheda nera verso l’alto (swipe-up) e premere il pulsante pausa. Per stoppare invece e salvare l’audio, premi il quadrato rosso in basso al display. Una volta stoppata la registrazione, l’audio si salverà automaticamente nei media degli audio dell’App, dove potrai risentire l’audio in questione premendo il pulsante play.

Editare l’audio della registrazione

Registratore vocale dell'iPhone

Se poi desideri modificare la registrazione, tagliandone una parte oppure modificandone il nome, premi sul pulsante […] che trovi sotto il nome del file nella schermata principale di Memo vocali, seleziona la voce Modifica la registrazione dal menu che compare e agisci tramite la schermata successiva.

Da qui, premendo sul simbolo del rettangolo, puoi editare il file audio, mentre pigiando sul nome della registrazione (in alto) puoi rinominate la stessa. Usando il bottone Sostituisci, in basso, puoi invece sostituire una porzione della registrazione con un altro audio. In tutti i casi, terminate le modifiche, fai tap sul pulsante Fine, per salvare i cambiamenti.

Una registrazione di circa 30 minuti pesa appena 13MB, quindi non preoccupatevi dello spazio disponibile. Al termine della registrazione potrete esportare e condividere il file come meglio volete tramite Whatsapp, Dropbox, via mail e daltro.

App per iPhone per registrare audio

Non esiste solo l’App di default dell’iPhone Memo Vocali per registrare i tuoi audio, esistono altre App esterne scaricabili dall’App Store di iOS. Un’altra app valida è iTalk Recorder.

Davvero semplice da usare e consente di scegliere la qualità degli audio in entrata, ed anche quella di esportazione in uscita. Puoi inserire prima della registrazione il nome che vorresti dare all’audio, così da non modificarlo successivamente, direttamente dalla schermata principale. L’App si presenta con una schermata nera ed il tasto principale per iniziare a registrare audio al centro, di colore rosso ed una scritta “Premere per registrare”. Consente la condivisione degli audio acquisiti tramite e-mail, social network e di generare anche link all’account Dropbox.

Come registrare audio su Android

Registratore vocale Smartphone Android

Anche su Android, è possibile acquisire registrazioni audio con l’App di Sistema, l’applicazione già installata di base sul tuo smartphone Android, è denominata “Registratore Vocale”.

Lanciando l’App si aprirà una schermata bianca con un pulsante a cerchio di colore rosso in basso al centro. Pigiando il tasto si avvierà la registrazione audio, seguita dal tracciato che si muoverà a seconda dell’intensità del suono percepito. Per stoppare la registrazione in basso a destra dovrai premere sull’icona a forma di quadrato nero, “Stop”. Invece per mettere in pausa premi il tasto centrale con l’icona della pausa. Una volta stoppata la registrazione, l’audio si salverà automaticamente e lo troverai in “Lista”, dove potrai modificarne il nome e tagliarlo.

App per registrare audio su Android

Come su iPhone anche per Android esistono App esterne per la funzione di registratore vocale, ed anche in questo caso più potenti dell’App di sistema. Voice Recorder Pro è un registratore vocale professionale. Consente di registrare memo vocali e on-site, con lunghezza illimitata e qualità configurabile. Potrai impostare gli audio acquisiti in vari formati: AAC / MP4 formato standard / M4A.

Invece con la registrazione vocale Pro può registrare direttamente in MP4 (AAC), MP3 (MPEG) e WAV (PCM), con la funzione di convertire tutti i formati supportati.

Ecco tutte le funzioni dell’App:

  • Esportazione in e importare da Google Drive;
  • Esportazione in e l’importazione da DropBox;
  • Esportazione in e l’importazione da Microsoft Onedrive;
  • Convertire in un clip filmato e l’esportazione in Album fotografici;
  • Post come un clip filmato su YouTube;
  • Esportazione in altre applicazioni sul dispositivo in grado di gestire il file audio;
  • Invia audio o film per e-mail;
  • Aggiungere note ai record;
  • Aggiungere foto ai record;
  • Aggiungere segnalibri ai record;
  • Convertire gli audio;
  • Tagliare audio;
  • Duplicare audio.

Registrare audio online tramite siti Web

Registrazione audio digitale online

Si tratta di un’ulteriore soluzione che a volte potrebbe tornare utile qualora ci siano dei problemi di registrazione o di funzionamento legati all’app di sistema o esterne. Possiamo registrare audio online anche attraverso siti web molto semplici. Ti permetteranno di acquisire audio con facilità, in tutta riservatezza e con la possibilità di modificare, tagliare e salvare l’audio registrato.

Online Voice Recorder

Online Voice Recorder è un sito web davvero semplice da usare per chiunque, si presenta con una schermata user-friendly dove puoi registrare subito cliccando sull’icona rossa col microfono (la classica icona di una registrazione vocale).

Non è un App, infatti per accedervi dovrai solamente aprire il browser sia da PC/Mac, tablet o smartphone. Attivando il pulsante di registrazione, consente di registrare utilizzando qualsiasi microfono connesso e salvare l’audio in mp3.

Potrai inoltre rilevare in modo automatico spezzoni di silenzio ed eliminarli per facilitare le operazioni, oltre che tagliare l’audio a tuo piacimento, eliminando le parti della registrazione acquisita inutili ai tuoi fini. È anche possibile impostare le funzioni del microfono a tuo piacimento, per eliminare un eventuale eco o altri disturbi causati dal luogo in cui ti trovi.

Registrare audio con un Registratore digitale professionale

Registratore vocale professionale portatile

Ora invece vediamo qual’è l’unica soluzione professionale per registrare audio di qualità in qualsiasi situazione.

Questo bisogno nasce dal dover acquisire file audio d’importanza, con una ottima qualità e purezza. Registrare audio con un registratore digitale (conosciuto anche con dittafono), permette di farlo in modo professionale, eliminando tutti quei rischi di perdita o interruzione della registrazione che si corrono utilizzando uno Smartphone. Una chiamata, una notifica potrebbe compromettere la registrazione dell’audio. Immaginiamo se accade mentre stiamo registrando un’intervista, oppure durante una riunione di lavoro.

Cos’è un Registratore Vocale digitale

Il Registratore Vocale o Dittafono è uno strumento digitale professionale per l’acquisizione audio.

Il nome Dittafono dall’inglese (Dictaphone), invenzione di Thomas Edison subito dopo aver inventato il fonografo nacque per registrare gli accordi commerciali sotto forma di audio, una pratica molto usata nel fine ‘800.

Il registratore vocale digitale è molto simile ad un classico registratore vocale a mini-cassette, ma utilizza una memoria interna per memorizzare l’audio registrato. Dotato di schermo digitale incorporato, dove potrai osservare il minutaggio ed altre componenti legate alla registrazione, oltre che essere fornito dei tasti comuni dei registratori.

Sicuramente uno strumento professionale rispetto ad altre soluzioni, da utilizzare in contesti giornalistici soprattutto ma non solo.

Quale Registratore Vocale digitale scegliere?

Se sei alla ricerca di un registratore vocale professionale, il più affidabile, nonché più utilizzato dai professionisti del settore è il Sony ICD-PX240. Si tratta di un registratore vocale tascabile davvero maneggevole con un peso di 72 grammi si presenta come uno dei più leggeri sul mercato. Anche le sue dimensioni sono adatte per metterlo in tasca e portarlo con se in tracolla o borsa, tranquillamente, con i suoi 11.5 x 2.13 x 3.85 cm.

Ha un menù per le impostazioni, pigiando il tasto in alto a sinistra con la scritta “Menu”. Inoltre presenta tasti laterali sui bordi e tasti sul capo, per varie funzioni, come: abbassare/alzare volume, mantenere una registrazione attiva anche in modalità blocco, spegni/accendi, oltre che l’ingresso USB per il trasferimento dei file su PC/Mac.

Le principali caratteristiche sono:

  • Registrazione da mp3;
  • Speaker da 300 mW integrato;
  • Spazio di archiviazione integrato da 4GB, consente fino a 1.043 ore di registrazione (mp3 a 8 kbps);
  • Porta USB per il trasferimento dei file mp3 su PC o Mac;
  • Ingresso jack per cuffie e microfono esterno;
  • Autonomia di registrazione di 32h;
  • Alimentazione con 2 batterie AAA in dotazione (consiglio l’utilizzo di pile ricaricabili AAA);

Ottimo per una registrazione in tutta mobilità per poter acquisire audio ovunque tu ti trovi, con tutta la professionalità di uno dei migliori registratori vocali, ed il tutto ad un prezzo molto conveniente.

Sony ICD-PX240 Registratore Digitale Mono,...*prezzi indicativi
  • Registratore digitale ICD-PX240 con funzioni...
  • Registrazione da mp3
  • Speaker da 300 mW integrato
consigli da Multimediaplayer.it

Lascia un commento