Come entrare in modalità provvisoria su Windows 10

scritto da:

Windows 10 è il sistema operativo per ambienti desktop più diffuso al mondo; sono milioni infatti i computer sui quali tale sistema è installato, ed è difficile che almeno una volta nella vita non si ha mai avuto a che fare col prodotto made in Microsoft.
Tuttavia nel corso degli anni sono moltissimi gli utenti che hanno avuto spiacevoli esperienze relative a bug e malfunzionamenti, anche nella nell’ultima versione.

In un articolo recente abbiamo visto come effettuare il reset password di Windows 10, ma a volte per risolvere un problema di avvio non bisogna necessariamente ricorrere a situazioni così estreme.
Entrare in Modalità provvisoria su Windows 10, permetterà di risolvere alcuni problemi sul tuo PC senza seguire procedure drastiche ed invasive.

Modalità provvisoria Windows 10: cos’è e come si accede

La modalità provvisoria presente sui sistemi Windows, non è altro che una parte del sistema operativo dedicata ad un utilizzo basico della macchina, quanto basta per effettuare procedure utili alla risoluzione dei problemi.
Se infatti hai problemi a seguito dell’installazione di programmi o driver particolari, questa modalità potrebbe aiutare a risolvere parecchi grattacapi: non meno importante è il fatto che si tratta di un’ancora di salvezza prima di procedere eventualmente con il ripristino o reset di Windows 10.

Per entrare nella modalità provvisoria di Windows 10 basta seguire questi semplici passaggi:

  • Recati nelle Impostazioni digitando la dicitura nella barra di ricerca in basso a sinistra;
  • Vai al percorso Aggiornamento e Sicurezza / Ripristino;
  • Alla voce Avvio avanzato, seleziona Riavvia ora;
  • Una volta riavviato il PC scegli le voci Risoluzione dei problemi / Opzioni avanzate / Impostazioni di avvio / Riavviare;
  • Dopo questo secondo riavvio potrai accedere alla modalità provvisoria (anche con rete e quindi accesso a internet), attraverso i tasti che ti verranno suggeriti.

Modalità provvisoria prima dell’accesso a Windows

Si potrebbero verificare casi in cui vi è la necessità di entrare nella modalità provvisoria prima dell’effettivo accesso al sistema; se infatti quest’ultimo è talmente compromesso da risultare inutilizzabile, allora non ti resta che seguire i prossimi passaggi.

Avviare modalità provvisoria dalla schermata di accesso

  • Tieni premuto il tasto MAIUSC e vai su Alimentazione / Riavvia;
  • Una volta riavviato il PC, scegli le seguenti voci: Risoluzione dei problemi / Opzioni avanzate / Impostazioni di avvio / Riavvia;
  • A quel punto, dopo il secondo riavvio, potrai accedere alla modalità provvisoria seguendo le istruzioni a schermo.

Avviare modalità provvisoria da BIOS

Per entrare nella modalità provvisoria di Windows da BIOS, non bisogna invece seguire alcuna procedura particolare; Windows 10 infatti ha implementato una funzione secondo la quale se il sistema non si avvia per più volte di seguito (di regola due), partirà la modalità di ripristino automatico.
A quel punto verranno effettuati una serie di controlli al sistema, ed al termine di questi potrai recarti nella modalità provvisoria, non prima di aver cliccato su Opzioni avanzate / Risoluzione dei problemi.

Seguimi su Telegram!

Segui Multimediaplayer.it su Telegram per ricevere gratuitamente interessanti guide sul mondo della tecnologia e per restare al passo con i tempi!

Lascia un commento

Aspetta, seguimi su Telegram!

Iscrivendoti al canale Telegram di MultimediaPlayer.it riceverai gratuitamente guide sul mondo della tecnologia e potrai scoprire le soluzioni ai rompicapi tecnologici che si presentano quotidianamente.

Se non hai Telegram puoi utilizzare Facebook.