Home » Casa e Ufficio » Migliorare l’audio con un amplificatore per cuffie

Migliorare l’audio con un amplificatore per cuffie

By

L’amplificatore per cuffie è molto importante per migliorare la qualità del suono, quando si ascolta in cuffia. A volte non serve soltanto acquistare delle buone cuffie, per ottenere un suono migliore. Tieni conto del fatto che a volte, mentre si ascolta il suono in cuffia che proviene dal tuo PC, dal tuo impianto stereo o anche da tua TV, non sempre si riesce ad apprezzare bene l’ampiezza del suono. È un vero problema, che si verifica generalmente per il fatto che l’uscita audio dell’amplificatore integrato presente nel tuo dispositivo da cui proviene la sorgente audio, non ha una buona potenza. Possiamo così risolvere questo inconveniente mediante un amplificatore per cuffie. Guardiamo prima più nel dettaglio cos’è e in cosa può essere utile, infine ti guiderò nella scelta del miglior amplificatore per cuffie per TV, che sia a valvole, oppure portatile o che abbia un equalizzatore per usufruire sempre di una buona qualità dell’audio.

Cos’è un amplificatore per cuffie

Amplificatore per cuffie per audiofili ed esperti del suono

Un amplificatore per cuffie serve a gestire meglio il segnale audio, sia quello che arriva in ingresso sia quello che è in uscita. Attraverso un buon apparecchio di questo genere ti puoi garantire una potenza più elevata e inoltre puoi contare su un’impedenza adeguata.

Hai come risultato finale un miglioramento della qualità audio, perché, grazie all’amplificatore, la cuffia riesce a gestire meglio il suono. In particolare, usando un amplificatore, puoi contare su bassi più profondi e precisi e su suoni alti più ampi e chiari che vengono percepiti con più naturalezza.

Può capitare che una cuffia tenda a distorcere il suono, quando si alza il volume. Questo può accedere perché la cuffia non è di buona qualità oppure perchè l’audio arriva già distorto dalla tua sorgente audio, quindi il suono viene percepito male sia ascoltando la musica dal tuo impianto stereo, sia ascoltando il suono proveniente della TV oppure mentre ti dedichi ad una sessione di gaming. Con l’amplificatore per cuffie puoi ovviare a tutti questi problemi.

Cuffie e impedenza

Abbiamo usato più volte il termine impedenza, ma che cosa si intende con questa parola? A livello tecnico impedenza fa riferimento alla resistenza elettrica di un circuito quando passa la corrente alternata attraverso di esso. Più alto è il valore dell’impedenza, più abbiamo bisogno di una potenza necessaria per gestire adeguatamente il tutto.

Un amplificatore per cuffie è proprio l’ideale per aiutarci a gestire meglio questo processo. Infatti generalmente gli apparecchi di questo tipo sono fatti per gestire diverse impedenze, con valori differenti.

A seconda del modello in media l’impedenza gestita va da 16 a circa 150 Ohm. In base al modello si può andare anche oltre questo valore. Per esempio ci sono le cuffie professionali che possono arrivare anche fino a 600 Ohm.

Tieni conto del fatto che con un’impedenza maggiore di 100 Ohm potrebbe rendersi necessario l’uso di un amplificatore apposito.

L’importanza del DAC

DAC significa letteralmente Digital Analogic Converter, espressione che in italiano si può tradurre con convertitore digitale/analogico. Il suo compito è quello di gestire tutto il processo di conversione attraverso il quale un segnale digitale composto da bit viene trasformato in un segnale analogico che occorre per essere riprodotto dalle cuffie.

Quindi anche il DAC è molto importante per il risultato finale che si può ottenere in termini di qualità dell’audio. Ha un compito significativo per quanto riguarda la resa della cuffia.

Puoi acquistare anche delle soluzioni che combinano amplificatore e DAC integrato, in modo da risolvere con un unico apparecchio tutti gli eventuali problemi che puoi riscontrare per quanto riguarda l’audio ed assicurarti così un livello di ascolto ottimale.

Fra i DAC migliori che esistono in commercio, ti consiglio DragonFly. Ha delle caratteristiche eccezionali, a partire dalle dimensioni, che sono quelle di una semplice chiavetta USB. Sono stati presentati anche recentemente due nuovi modelli molto funzionali. Si tratta di Black e Red, che sono stati realizzati per ottenere dei risultati ancora migliori. La qualità offerta è davvero eccellente e per utilizzarlo ti basterà collegarlo all’uscita USB del tuo PC collegando le cuffie al DragonFly.

Offerta
Audioquest A960 Dragonfly Convertitore D/A,...*prezzi indicativi
  • DAC ad alte prestazioni e velocità
  • Amplificatore per cuffia
  • Compatto

Quando utilizzare un amplificatore per cuffie

Volendo rispondere alla domanda sul perché dovremmo acquistare un amplificatore per cuffie, dobbiamo analizzare diversi aspetti. Chiaramente è sempre meglio poter migliorare la qualità del suono, ma ti dovresti chiedere come e quanto significhi questo miglioramento.

Devi partire dal presupposto che, anche se puoi contare su cuffie eccezionali, spesso l’uscita dedicata al suono può rivelarsi limitante. Con l’amplificatore puoi trovare un’ottimizzazione perfetta, che mette anche le cuffie nella posizione di poter lavorare meglio.

Infatti l’amplificatore, poiché richiede un collegamento a parte, non è soggetto ad interferenze oppure a suoni fastidiosi. Ne ricavi tanto in termini di qualità, per ascoltare la musica oppure l’audio che preferisci. Inoltre con l’amplificatore hai l’opportunità di regolare diversi parametri, migliorando tutta la resa dei timbri sonori nel loro complesso. Il segnale audio arriverà con più ampiezza, migliorerà il contrasto dinamico ed il suono sarà più armonico.

Come si installa

Collegare un amplificatore per le cuffie è abbastanza semplice. Devi disporre l’apparecchio di amplificazione tra la sorgente del suono e le cuffie. Facciamo un esempio, per renderti più chiara la questione.

Per esempio, se usi un cellulare, devi connettere l’amplificatore allo smartphone e le cuffie all’amplificatore. Generalmente nelle confezioni che acquisti trovi una serie di adattatori e di jack che ti permettono di realizzare con facilità il collegamento. Esistono inoltre diversi tipi di amplificatori per cuffie, alcuni portatili dotati di una batteria interna tipo Power Bank che potrai portare con te in tasca, altri dotati di equalizzatore che ti permettono di equalizzare il suono direttamente dall’amplificatore per le cuffie. Inoltre alcuni amplificatori per cuffie a valvole dedicati ad un pubblico più esigente come audiofili ed esperti cultori del suono.

Migliori amplificatori per cuffie

Ma quali sono i migliori amplificatori per cuffie? Te ne posso segnalare alcuni che hanno delle buone caratteristiche:

FiiO Q1 Mark II DAC USB – Miglior amplificatore portatile

Il primo è FiiO Q1 Mark II DAC USB. Si può utilizzare con l’iPhone, con l’iPod, con l’iPad, con il PC oppure con il Mac.

Ha una certificazione Apple MFi e Hi-Res Audio. Presenta una doppia amplificazione per cuffia, supportando sia il collegamento standard con connettore Jack da 3,5 millimetri che il collegamento bilanciato da 2,5 millimetri. Il DAC è di alta qualità.

FiiO Q1 Mark II DAC USB portatile con...*prezzi indicativi
  • Certificazione Apple MFi e Hi-Res Audio
  • Chip di ingresso XMOS per il DAC USB con...
  • DSD Nativo fino a DSD256 e doppi oscillatori...

Pro:

  • si distingue per la versatilità;
  • buona la qualità delle connessioni;
  • ha un ingresso cuffie bilanciato;
  • ideale equilibrio audio.

Contro:

  • l’accoppiamento all’iPhone può risultare poco gradevole dal punto di vista estetico;

Behringer Microamp HA400 – 4 canali

Il secondo da tenere in considerazione si chiama Behringer Microamp HA400. È un prodotto utile sia per i professionisti che per i semplici appassionati. Presenta un sistema di ultima generazione ed è tra i più apprezzati amplificatori per cuffie. Inoltre è in grado di amplificare lo stesso segnale audio per poter essere utilizzato in modo ottimale con 4 cuffie contemporaneamente, mantenendo il livello dell’audio molto alto.

Behringer Microamp HA400 Amplificatore Per...*prezzi indicativi
  • Prodotto creato sia per appassionati che per...
  • Una gamma completa e affidabile di articoli...
  • Prodotto di ottima qualità

Pro:

  • presenta sezioni ad alta potenza 4 stereo indipendenti;
  • garantisce la più alta qualità audio con cuffie anche a volume massimo;
  • ha un DC adattatore 12 V incluso nella confezione.

Contro:

  • manca l’adattatore europeo per la spina di corrente.

ESYNiC HiFi Amplifier – Amplificatore per cuffie portatile

È un amplificatore di potenza che è stato progettato appositamente per le cuffie, specialmente quelle ad alta impedenza. Può essere usato con vari dispositivi, come lo smartphone e il computer. Ha un ingresso e un’uscita AUX 3,5 millimetri. Adotta una batteria al litio ricaricabile con una capacità da 2000 mAh, che permette di utilizzare il dispositivo per più di 8 ore.

ESYNiC HiFi Amplifier per Cuffie Batteria al...*prezzi indicativi
  • HiFi Amplificatore per Cuffie: Amplificatore...
  • Supporta Cuffie con Impedenza 16-150ohm:...
  • Ingresso e Uscita AUX 3.5mm: Ingresso e...

Pro:

  • ottima qualità ed ha anche un connettore placcato oro;
  • presenta un interruttore di guadagno a 2 stadi per migliorare l’ingresso del segnale;
  • è compatibile anche con MP3 e MP4;
  • design in grado di fornire una sensazione confortevole nella presa;
  • superficie opaca in alluminio che lo rende capace di durare nel tempo;
  • batteria al litio ricaricabile.

Contro:

  • meno performante degli altri modelli.

Musical Fidelity V90-HPA – Amplificatore di classe A

Se sei alla ricerca di un amplificatore di altissima qualità, questo è tra i migliori. Si compone di DAC USB asincrono interno a 92 khz, ingresso analogico tramite RCA oppure digitale tramite USB. Per veri appassionati del suono in cuffia.

Musical Fidelity V90-HPA - Amplificatore per...*prezzi indicativi
  • Potenza: 0.25wpc in 32ohms
  • Connettore per cuffie stereo
  • frequenza di campionamento a 96 kHz

Pro:

  • ottima qualità di costruzione;
  • DAC interno a 92 khz;
  • ingressi RCA, USB e 1.3mm Power Socket.

Contro:

  • nulla in particolare.

iFi hip-dac – Amplificatore portatile potente di alta qualità

Si rivela uno dei migliori amplificatori per cuffie portatili, dotato di una autonomia di 12 ore di utilizzo, si compone di DAC ad alta risoluzione e si contraddistingue per un design veramente accattivante e dalle dimensioni che permettono di portarlo ovunque. L’amplificatore interno eroga una potenza massima di 400 mW.

iFi hip-dac - Amplificatore per cuffie DAC...*prezzi indicativi
  • DESIGN PORTATILE - La tua musica non si...
  • AUDIO AD ALTA RISOLUZIONE - Da Spotify a...
  • AMPLIFICATORE POTENTE - Adatto al tuo stile,...

Pro:

  • Ottimo design e manegevolezza;
  • Autonomia fino a 12h;
  • Ingresso USB e uscite 4,4 mm o S-Bal da 3,5 mm.

Contro:

  • nulla in particolare.

Little Dot I+ 6JI X2 – Amplificatore per cuffie a Valvole

il Little Dot I+ viene venduto con due valvole, cavo di alimentazione, coppia di cavi RCA e libretto con le istruzioni in EN. Il suono è ricco e spazioso, ed è molto potente. L’estetica poi è incredibile, da provare soprattutto per chi non ha mai ascoltato un suono provenire da un amplificatore valvolare.

Little Dot I+ 6JI X2 Tube standard Hybrid...*prezzi indicativi
  • Little Dot I+ 6JI X2 Tube standard Hybrid...

Pro:

  • Design;
  • purezza e brillantezza del suono;
  • Ingresso RCA.

Contro:

  • nulla in particolare.

Lascia un commento