Router Wi-Fi, come scegliere il migliore per la tua casa

scritto da:

Scegliere il miglior Modem/Router Wi-Fi

Alla base di una connessione ad internet performante, c’è sicuramente un buon router Wi-Fi. Non basta infatti aver stipulato un contratto con un operatore telefonico per una linea veloce ed efficiente: la mancanza di un router adatto renderà vano ogni sforzo economico.

Ovviamente il tutto va accompagnato ad un buon modem, ma le soluzioni più recenti e popolari prevedono unicamente l’acquisto di un modem router Wi-Fi, a volte concesso anche in comodato d’uso gratuito o con il pagamento di un canone mensile dall’operatore telefonico scelto (TIM, Fastweb, WindTre …).
In questo articolo dunque ti spiego come scegliere il migliore router Wi-Fi per la tua casa, andando anche a spiegare cos’è un router Wi-Fi, come funziona e le differenze tra router e modem.

Cos’è un Router Wi-Fi

Come funziona un Router Wi-Fi

Un router Wi-Fi è un dispositivo in grado di distribuire la rete wireless a più dispositivi; tuttavia, non avendo diretto accesso alla linea, deve per forza essere collegato ad un modem.
Quest’ultimo infatti è un dispositivo che invece ha accesso diretto alla linea ma non può condividerla, essendo il più delle volte sprovvisto dello standard Wi-Fi; potremmo al massimo collegare più device attraverso le porte ethernet, ma per un utilizzo wireless c’è bisogno del collegamento ad un router Wi-Fi.

Tuttavia la tipologia di dispositivo quest’oggi più comune presente sul mercato, adottata molto spesso anche dagli stessi provider telefonici, è quella dei Modem/Router; si tratta quindi di apparecchi in grado di svolgere sia la funzione di modem, sia quella di router. Questi device sono compatibili con gli standard principali utilizzati dagli operatori telefonici ossia: VDSL/DSL/ADSL.
Di conseguenza si avrà sia collegamento diretto alla linea LAN tramite connessioni ethernet, sia la possibilità di condividerla senza fili attraverso la rete Wireless con i dispositivi che preferiamo (ad esempio smartphone, Smart TV, tablet o PC portatili).

Tipologie di Router Wi-Fi

Saponetta Wi-Fi per avere internet anche al lavoro o in vacanza

In commercio esistono diverse tipologie di Router Wi-Fi, per questo è necessario prima farsi un’idea delle varie soluzioni per scegliere quella più adatta alle proprie necessità:

  • Router Wi-Fi ADSL/Fibra: questa tipologie di router si connette alla rete ADSL o Fibra per diffondere internet in tutta la casa;
  • Router Wi-Fi con SIM: Si tratta di router che accedono ad internet attraverso una SIM dati posta al loro interno (per questo è consigliato scegliere un piano dati illimitato), con la quale sono in grado di portare internet sempre tramite segnale Wi-Fi in tutta la casa;
  • Router Wi-Fi con SIM portatili (Saponetta Wi-Fi): il funzionamento di questo modello è uguale al precedente, si differenzia per la presenza di una batteria interna, che ne permette di essere utilizzato all’aperto, in viaggio anche senza avere a disposizione una presa di corrente.

In questa guida mi soffermo principalmente sulla prima tipologia, se volete approfondire sulle altre, basterà cliccare sul link apposito.

Modem Router Wi-Fi: quale scegliere e consigli utili

Vista l’enorme varietà in commercio di questa tipologia di dispositivi, non è sempre facile scegliere il modello di router o modem router più adatto alle nostre esigenze; una prima disamina da compiere riguarda anzitutto le caratteristiche del router stesso.

Ad esempio, se dovessi collegare più dispositivi via ethernet, è indispensabile che il router in questione sia dotato di un numero di porte sufficienti; bisogna poi controllare le classi Wi-Fi supportate (meglio acquistare apparecchi con supporto a tutte le classi, quindi b/g/n/ac), ed eventualmente la compatibilità con la funzione Wi-Fi Mesh (se hai intenzione di estendere il segnale in un’area molto vasta) in alternativa potrai sempre dotarti di un ripetitore Wi-Fi o Powerline per estendere il segnale Wi-Fi in tutti gli ambienti della tua casa.

Infine non bisogna sottovalutare il numero e la posizione delle antenne, le quali di solito forniscono prestazioni migliori se installate all’esterno, nonché la velocità di trasferimento dati massima supportata dal dispositivo.

Se hai intenzione di acquistare un Router Wi-Fi che sia anche modem, ecco quali sono secondo me i modelli che ti suggerisco di prendere in considerazione:

TP-Link TD-W9970: il Modem Wi-Fi più economico

Tra i migliori brand legati al mondo della connettività c’è sicuramente TP-Link: i dispositivi della casa si contraddistinguono infatti per l’ottimo rapporto qualità/prezzo.
Questo TD-W9970 è probabilmente il migliore modem router della fascia bassa, che al costo medio di 35€ offre ben quattro porte ethernet, due antenne esterne ed una velocità massima di 300 Mbps. Manca il supporto dual-band.

TP-Link TD-W9970 Modem Router 300Mbps...*prezzi indicativi
  • Modem Router VDSL2/ADSL2 che fornisce una...
  • Dotato di una porta ADSL/VDSL e di una porta...
  • Fornisce connessione broadband con velocità...

TP-Link Archer VR400: il Router più potente

Altro prodotto del brand cinese, questa volta relativo ad una fascia di prezzo e specifiche più elevata è l’Archer VR400; si tratta di un modem router con supporto dual-band, tre antenne montate esternamente e quattro porte ethernet. La velocità massima supportata è di 300 Mbps sulla rete 2.4 Ghz e ben 867 Mbps su quella a 5 Ghz. Il prezzo si aggira attorno ai 70-80€.

TP-Link Archer VR400 - Modem Router Wi-Fi...*prezzi indicativi
  • Attenzione - Controlla la compatibilità del...
  • Wi-Fi veloce - Esperienza wireless di ottimo...
  • Copertura superiore - Due antenne...

AVM FRITZ! Box 7590: il Miglior router Wi-Fi ad alte prestazioni

AVM e la serie FRITZ! sono una garanzia quando si parla di connettività. Questo Box 7590 è un modem router di fascia alta, dotato di quattro porte ethernet, antenne interne ma molto potenti e l’ottimo sistema di controllo capace anche di funzionare da NAS.
In questo caso le velocità supportate sono 800 Mbps in 2.4 Ghz e ben 1733 Mbps sulla 5 Ghz: il tutto per un costo che può superare i 200€.

Offerta
AVM FRITZ!Box 7590 International Modem...*prezzi indicativi
  • Attenzione verifica la compatibilita' del...
  • Modem router che usa la tecnologia 4x4...
  • Compatibile con la fibra di Tiscali ed altri...

HUAWEI Router 5G CPE PRO 2: Se invece siete tra i fortunati ad essere raggiunti dal segnale 5G (come il 5G di Iliad), questo è uno dei pochi Router Wi-Fi in grado di operare con questo nuovo standard di trasmissione, in grado di raggiungere velocità di 1.8 Gbps.

FAQ

Come posso connettermi al Router Wi-Fi se il mio PC non ha un modulo Wi-Fi?

Potrai connetterti al Router Wi-Fi comunque utilizzando la porta ethernet presente solitamente su ogni PC ed anche sul Router Wi-Fi. Se non fosse presente puoi utilizzare una chiavetta Wi-Fi che si collega alla porta USB del tuo PC e farà da ponte per comunicare con il Router. Da con confondere con le Chiavette internet che offrono accesso ad internet attraverso l’utilizzo di un SIM dati meglio se con un piano internet illimitato.

Seguimi su Telegram!

Segui Multimediaplayer.it su Telegram per ricevere gratuitamente interessanti guide sul mondo della tecnologia e per restare al passo con i tempi!

Lascia un commento

Aspetta, seguimi su Telegram!

Iscrivendoti al canale Telegram di MultimediaPlayer.it riceverai gratuitamente guide sul mondo della tecnologia e potrai scoprire le soluzioni ai rompicapi tecnologici che si presentano quotidianamente.

Se non hai Telegram puoi utilizzare Facebook.